4 marzo, a Varese giovani graffittari in gara

03/mar/2012 13.40.29 Verena A. Merli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Writing art: a Varese il concorso per giovani “graffittari” legali

 



 

 

Scendono in piazza in concorrenti del concorso di graffiti promosso da WgArt.it in collaborazione con il Comune di Varese


Il “talent scounting” di giovani artisti, writers e muralisti - dopo la fase di iscrizione e la selezione di sabato pomeriggio (3 marzo) - giunge al clou domenica 4 marzo.

 

A Varese, in piazza Repubblica, una ventina di ragazzi si sfideranno in una vera e propria competezione artistica sul tema Divenire e futuro. L’Italia dei giovani, un paese in cammino.

 

Armati di bombolette spray, e rigorosamente dopo aver sottoscritto un codice etico, i concorrenti si confronteranno spalla a spalla in una performance che promette di divertire artisti e pubblico.


L’intento che WgArt.it si pone con questo concorso, fin da subito ben accolto da tutte le Istituzioni, è quello di far conoscere una forma d’arte sulla quale incombe spesso il marchio negativo del vandalismo e delle imbrattature. Condannando ogni genere di illegalità, l’Associazione vuole invece far riflettere sulle nuove forme di arte urbana, capaci di porsi in dialogo con la società e in armonia con il contesto ambientale, storico e architettonico.


La prossima tappa del concorso, che girerà diverse piazze italiane, sarà a Milano a metà aprile.



DOMENICA 4 MARZO 2012 

ORE 11-ORE 17

VARESE, PIAZZA REPUBBLICA

"EVENTO ZERO" CONCORSO DI ARTE URBANA


WWW.WGART.IT






Verena Allegra Merli 347.2266935


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl