Per l'8 marzo, al TA MATETE di Bologna...

Allegati

07/mar/2006 08.25.32 Ufficio Stampa Artè Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Per l’8 marzo, al TA MATETE di Bologna,

in omaggio il catalogo della mostra:

“Donne senza confini: Meret Oppenheim”

 

 

C O M U N I C A T O   S T A M P A

 

 

In occasione della festa della donna, mercoledì 8 marzo il TA MATETE (Living Gallery ART’E’ e libreria FMR) di piazza S. Stefano 17/A a Bologna darà in omaggio alle visitatrici dello spazio una copia del catalogo della mostra:

 

Donne senza confini: Meret Oppenheim

 

 

Meret Oppenheim è una delle figure chiave della modernità, non solo artistica. E’ soprattutto una protagonista esemplare di una delle svolte più autenticamente radicali del Novecento, l’affermazione dell’identità femminile. Meret Oppenheim è l’antesignana di tutte le “donne senza confini” che hanno saputo superare anche la polemica circoscritta (anch’essa un confine, a ben vedere) sulla condizione femminile in opposizione al dominio maschile.

La mostra, è aperta dal martedì al sabato (orario continuato 10,30-19,30), fino all’8 aprile, l’ingresso è libero.

 

Il TA MATETE propone anche un ricco cartellone di incontri, sempre legati al tema “Donne senza confini”, che si svolgono tutti i giovedì (a partire dalle ore 18,15) per l’intera durata della mostra.

 

 

TA MATETE Living Gallery ART'E' - Libreria FMR

Bologna, Piazza S. Stefano 17/A

Tel. 051/6488920

e-mail: info.bologna@tamatete.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl