Per una Nuova Oggettività... a Rovereto, la città di Depero-presentazione 5- aprile '12

05/apr/2012 11.20.36 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

   


*nel volume anche gli scrittori ferraresi  Roby Guerra, Maurizio Ganzaroli, Zairo Ferrante, Sylvia Forty, Giovanni Tuzet, Riccardo Roversi e Gaia Conventi  http://nuovaoggettivita.blogspot.com
SALA CONVEGNI MUSEO CIVICO DI ROVERETO
ore 20.30
con Simone Marletta (Ass. culturale Antrhopos)
Stefano Vaj
Sandro Giovannini
Danieli Lezzeri (Centro Vx Populi)
*tutti coauturi e curatori (Giovannini e Vaj) del libro manifesto
«PER UNA NUOVA OGGETTIVITA'-POPOLO-DESTINO-PARTECIPAZIONE»
(HELIOPOLIS, 2011)

 
 
Suggestiva presentazione del libro manifesto (oltre 90 autori) -dopo Roma, Milano e Frosinone. Ora in quel di Rovereto, la città futuristica di Depero, a due passi dalla Casa d'Arte del maestro del futurismo storico e dal Mart, tempio dell'avanguardia.
Per una Nuova Oggettività.. è volume già segnalato dalla critica specializzata in quanto News rilevante nel dibattito culturale attuale italiano: per certa sua cifra, metapolitica, metaculturale e fortemente estetica, destinata, tra gli obiettivi programmatici, a stimolare una nuova cultura anti-ideologica e nuovamente valoriale, oltre il postmoderno, sintesi possibile tra la grande Tradizione italiana ( o Tradizionalità) e il futuro transmodernista.
La scenografia... della Rovereto di Depero, fino a inizio aprile celebrato proprio al Mart per gli 80 anni della Campari, conferma quasi per sincronicità di meme junghiano, l'opera aperta senza fili wireless del gruppo. Con la presenza stessa, tra i relatori del futurista sociale Stefano Vaj.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl