Comunicato Stampa - Galà Nureyev

15/mar/2006 11.23.18 circolo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cari colleghi,

vi segnalo il prossimo 24 marzo all’Auditorium “Paccagnini” di Castano Primo il Galà Nureyev.  Lo spettacolo, con protagonista Maximiliano Guerra, è un omaggio al grande ballerino russo prematuramente scomparso.

Grazie e buon lavoro,

Silvia Perfetti

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Venerdì 24 marzo 2006 ore 21 - Auditorium "Paccagnini" piazza XXV aprile Castano Primo

L'erede di Nureyev danza sul palco del "Paccagnini"

Nello spettacolo "Grazie Rudy" Maximiliano Guerra e i ballerini scaligeri rendono omaggio al leggendario ballerino russo

 

Uno spettacolo per ricordare uno dei più grandi ballerini di tutti tempi, ma anche per consacrare i suoi successori. E' il senso del Galà Nureyev "Grazie Rudy" che sbarca sul palco dell'Auditorium "Paccagnini" di Castano Primo venerdì 24 marzo 2006. Protagonisti ballerini del calibro di Maximiliano Guerra ePaola Vismara, insieme ad altri straordinari artisti di estrazione scaligera, che condividono l’emozione di far rivivere una figura leggendaria in una serata davvero speciale. 

 

Il 6 gennaio 1993 il mondo della danza perdeva prematuramente un personaggio straordinario che aveva segnato un'epoca dal punto di vista interpretativo e creativo nella storia della danza del ‘900. Rudolf Nureyev è stato innanzitutto un eccelso danzatore, le cui doti espressive hanno esaltato talento ed irrequieta genialità, un’incredibile energia e forza interiore unite a una malinconia tutta slava, un carisma ed una presenza scenica ammalianti.

Le sue coreografie, d’altro canto, hanno saputo infondere nuova linfa ai classici del repertorio, rivitalizzandoli con un perfetto equilibrio tra modernità e tradizione. Una preziosa eredità che lascia anche al Teatro alla Scala, culla di molte delle sue più pregiate creazioni.

Nureyev è stato anche intelligente scopritore di nuovi talenti, motivando e incoraggiando alla passione per la danza e alla ricerca per la perfezione tecnica tante giovani promesse, che oggi, arricchite dal suo prezioso bagaglio artistico, fanno rivivere la sua ispirazione nel Galà Nureyev “Grazie Rudy a lui dedicato.

Lo spettacolo si apre con un commosso e profondamente umano ricordo di Luigi Pignotti, presidente dell’associazione Rudolf Nureyev, fondata nel 2003, e con un breve filmato le cui stupende musiche ed immagini raggiungono le corde più profonde della sensibilità di ciascuno.

In scena sono gli estratti dalle sue più famose interpretazioni, come “Il Corsaro” o il passo a due di “Diana e Atteone, e dalle sue più celebri creazioni, da “Don Chisciotte a “Il Lago dei Cigni”, da “La Bella Addormentata” allo “Schiaccianoci”, insieme a tanti altri.

La rappresentazione, già applaudita nei più prestigiosi teatri italiani, torna dunque ora ad emozionare il pubblico del castanese.

 

Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare ai numeri 0331/548766 - 348/4020648, consultare il sito internet www.auditoriumpaccagnini.net  oppure scrivere una mail a circolo.spettacoli@virgilio.it. La biglietteria è aperta il martedì dalle 16 alle 19 e il giovedì dalle 10 alle 14.

 

Venerdì 24 marzo 2006 – ore 21

Galà Nureyev "Grazie Rudy"

Auditorium "Paccagnini" piazza XXV aprile – Castano Primo (MI)

Biglietto posto unico 20 euro

 

Ufficio stampa: Silvia Perfetti

Mail: ufficio.stampa@auditoriumpaccagnini.net - Cell. 348/2818278

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl