IED al Fuorisalone 2012

14/apr/2012 15.30.33 IED Milano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Durante la settimana del Salone Internazionale del Mobile, l’Istituto Europeo di Design collabora a progetti, iniziative ed eventi che ne testimoniano il forte legame con importanti aziende, associazioni e istituzioni sul territorio, la ricca produzione e creatività.

PORTA ROMANA D.2012
Inaugurazione: 18 aprile
Dalle 19.00 alle 21.00 / IED via Sciesa 4, Milano – aperto al pubblico
Dalle 21.00 alle 24.00 / Teatro Parenti, via Pier lombardo 14, Milano – ingresso libero con registrazione su www.elitamilano.org
Apertura: 18 – 22 Aprile

Seconda edizione per PORTA ROMANA D.2012, il progetto di comunicazione studiato ad hoc per la zona di Porta Romana da Studiolabo e Fuorisalone.it, in collaborazione con IED Milano ed elita festival in occasione del Fuorisalone 2012, raggruppando le eccellenze che si distinguono sul territorio con eventi e iniziative legate al mondo del design.

L’inaugurazione partirà dalla Sede IED di Via Sciesa 4, il 18 aprile alle 19.00: musica, installazioni multimediali e una mostra di progetti di studenti faranno da cornice alla serata.

ELITA FESTIVAL / WORK HARD, PARTY HARDER
Design Week Music Festival
Teatro Franco Parenti – via Pier Lombardo 14 Milano
Apertura: 18 – 22 Aprile

Si rinnova in occasione del prossimo Fuorisalone la collaborazione di IED Milano ed elita festival – Work Hard Party Harder, settima edizione del Design Week Music Festival organizzato dall’associazione culturale elita per la promozione del networking in ambito culturale ed in particolar modo nel mondo della musica e dei nuovi media. Cuore del festival, per il terzo anno, il teatro Franco Parenti che ospiterà concerti live, conferenze, dibattiti, installazioni artistiche.

All’interno del programma di elita festival, IED Milano curerà diverse iniziative focalizzate sul Design del Suono, coinvolgendo gli studenti della Scuola di Visual Communication e in particolare del corso di Sound Design. Tra queste:

Elita Design Awards, iniziativa nata lo scorso anno dalla partnership tra IED, elita festival, Fuorisalone.it e Future Concept lab, per premiare la creatività e la capacità di innovazione di aziende che, attraverso talentuosi designer ed architetti, propongono allestimenti e interventi creativi capaci di attrarre il pubblico e coinvolgerlo. Quindici le location selezionate su tutta la città e che concorreranno per la seconda edizione. Un team di studenti IED realizzerà dei video reportage che saranno presentati domenica 22 aprile, in occasione della premiazione. Premio speciale di quest’anno sarà IED Sound, assegnato da IED per il miglior Sound Design.

WALK-IN MI: sound performance live by IED
Il 19, 20 e 21 aprile, gli studenti di Sound Design saranno i protagonisti di WALK-IN MI: una passeggiata per ascoltare i suoni che caratterizzano la città di Milano nei giorni del Salone. Movimenti, produzioni, divertimento: tre momenti distintivi della settimana del fuorisalone milanese, catturati, campionati e manipolati acusticamente per una Live Performance di glitch hop, elettronica, deephouse e ambient.
19 aprile: WALK-IN MI sarà MOVE-IN MI, muoversi a Milano / Produzione di Matteo Lo Valvo, Ludovico Schilling, Mattia Veronese
20 aprile: WALK-IN MI sarà MAKE-IN MI, produrre a Milano / Produzione di Paolo Pacucci, Ludovico Shilling, Mattia Veronese
21 aprile: WALK-IN MI sarà PLAY-IN MI, divertirsi a Milano / Produzione di Ilaria Bertuetti, Pietro Ferrari, Lorenzo Spagnolo

SOUND4 / 21 aprile, h 19
Un momento di incontro e approfondimento sul tema del suono applicato, una delle grandi aree che si sono aperte alla creatività, grazie alla rivoluzione digitale: dai giochi alle auto elettriche, dai device portatili (e le onnipresenti suonerie telefoniche) ai segnalatori acustici. Un settore ancora parzialmente inesplorato ed estremamente promettente, che riesce a contenere temi distanti tra di loro e spesso di confine tra discipline molto contemporanee: il design, la manipolazione dei suoni, la psicoacustica, la musica e la colonna sonora.
Interverranno: Sergio Messina, Steve Piccolo, Enrico Ascoli e Painè Cuadrelli Special Guest: Matthew Herbert

Concluderà la settimana del Fuorisalone, domenica 22 aprile, Sundaypark Special Design Week Closing Party. Promossa da elita, IED e fuorisalone.it, sarà una domenica speciale rivolta a tutti, anche ai più piccoli, e dove troverà spazio extras'mall, la selezione di giovani designer curata da elita.

[IN_ITINERE] a Posti di Vista 9° – Ri Creazione
Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4, Milano
Inaugurazione: 17 Aprile / dalle h 19.30
Apertura: 18 – 22 Aprile

Durante il Fuorisalone 2012 FDVLAB propone alla Fabbrica del Vapore una serie articolata di progetti dalla forte connotazione sperimentale e creativa che offrono una lettura trasversale e non convenzionale del design affrontando il tema della RI-CREAZIONE, intesa come processo di rielaborazione di idee, oggetti e situazioni.

Tra queste, IED Milano e INVIDEO by aiace presentano IN_ITINERE, un percorso interattivo tra installazioni multimediali risultato di una progettazione che ha coinvolto gli studenti di Media Design, Video Design e Sound Design di IED Milano. Dopo le esperienze di IN_EQUILIBRIO, sul design sostenibile, e IN_SENSIBILE, sul design sensibile, quest'anno al centro dello studio e delle realizzazioni multimediali è il tema della Città. Come eravamo, come siamo, come saremo; come vediamo e come vorremmo Milano. IN_ITINERE si propone come una guida per i viaggiatori del Fuorisalone, invitando il pubblico a seguire un cammino virtuale che permetterà di rivedere e reinterpretare la città.

CITTA' IDEALE//CITTÀ' REALE uno sguardo su Milano, attraverso il contrasto tra una città ideale, che attende il pubblico per prendere vita, colore e suono, e una città reale, che troviamo all'interno di palazzi asettici e che riecheggia delle testimonianze dei suoi abitanti.

UPROOTED// un viaggio nel tempo in un quartiere storico di Milano, Via Paolo Sarpi. Come fossero dei compagni di viaggio, le voci degli abitanti della zona porteranno alla luce ricordi dal passato, rievocando immagini di luoghi che ora si sono completamente trasformati e raccontando l'evoluzione del quartiere.

AUTOPRODUZIONE A MILANO
202 produttori si auto presentano
Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4, Milano
Inaugurazione: 17 Aprile / dalle h 19.30
Apertura: 18 – 22 Aprile

Durante il Fuorisalone, presso la Cattedrale della Fabbrica del Vapore si terrà Autoproduzione a Milano. Una mostra laboratorio, a cura di Alessandro Mendini, per promuovere le tante eccellenze di autoproduttori e di piccoli editori di design. All’interno anche IED, che presenterà “Tutto quello che suona è musica”, un progetto di Chiara Demaria, ex studentessa di Sound Design.

Il progetto, dedicato a John Cage, è prezioso e delicato, quasi timido, ma è il risultato di una ricerca che va in profondità nella sperimentazione di un suono che sa accogliere le suggestioni della teoria musicale del grande maestro cui si riferisce. Costruito artigianalmente, è composto da una teca di vetro che permette la diffusione dei suoni prodotti al suo interno, dove sono contenuti due carillon meccanici, due strisce di carta perforata e alcuni oggetti.

Sulle strisce di carta è stampata un’intervista fatta a Cage con tutte le lettere “o” perforate, su una le domande e sull’altra le risposte. I fori interagiscono con la struttura meccanica del carillon creando sequenze di note aleatorie, aperte e infinite, mai uguali. Piccoli oggetti sonori che chiedono allo spettatore di essere messi in moto per poter insieme creare una performance sempre nuova.

DAGAD CAFÈ
Fabbrica del Vapore – Via Procaccini 4, Milano
Inaugurazione: 17 Aprile / dalle h 19.30
Apertura: 18 – 22 Aprile

IED Roma in collaborazione con Laboratorio Dagad presenterà al Fuorisalone uno showreel con i risultati del laboratorio di progettazione di Robotica su cui gli studenti di Product Design hanno lavorato quest’anno. IED Design Roma, diretta da Laura Negrini, svolge da tre anni un laboratorio progettuale dedicato alla Robotica con la collaborazione di Federica Pascucci, PhD (DIA Dipartimento di Informatica e Automazione, Università degli Studi Roma Tre) e Alessandro Spalletta (Industrial Designer) all’interno del corso triennale di Product Design, coordinato dalla docente Marika Aakesson. Gli studenti sviluppano concept che riguardano l’integrazione dei robot nella nostra società.

Il tema affrontato è rilevante poiché la ricerca si è concentrata su progetti che possano essere utili nel vivere il quotidiano degli anziani. Gli studenti hanno progettato un robot che aiuta l’utente con ridotta abilità, i professionisti del settore sanitario e le persone ad esso vicine come coniugi, figli, nipoti. In tutti i progetti il robot non sostituisce l’umano, ma offre un supporto là dove la persona non arriva, lasciando il tempo e le energie necessarie per le cure e l’attenzione umana che il robot non è in grado di sostituire. I robot progettati sono destinati all’uso domestico nell’attività quotidiana e negli esercizi fisici riabilitativi in autonomia, per la degenza in ospedale e per la riabilitazione.

IED Madrid e Universidad Anahuac Norte presentano MéxicoDesignNet – Experience the city
Ventura Lambrate - Via Massimiano 6, Milano
Inaugurazione: 18 Aprile / h 20.00 – 22.00
Apertura: 17 – 22 Aprile / h 10.00 – 20.00

In esposizione a Ventura Lambrate i migliori progetti selezionati dall’ultima edizione di MéxicoDesignNet – Experience the City. Nato nel 2011, MéxicoDesignNet è un network internazionale di design che coinvolge 18 Università nel mondo, 100 professionisti, 13 città, 1.600 studenti impegnati su 80 Workshops. Un laboratorio di idee e creatività sviluppato da IED Madrid e Anáhuac Norte (Messico) che analizza la società attraverso diverse prospettive allo scopo di avviare una riflessione sul futuro della città come luogo di scambio sociale.

MéxicoDesignNet si propone di sviluppare le esperienze quotidiane nelle città di tutto il mondo e migliorare la qualità della vita dei cittadini attraverso progetti di servizi per affrontare nuove sfide in ambito urbano e avviare nuove conoscenze.

Undici i progetti finalisti che saranno in mostra al Fuorisalone, selezionati da una giuria di professionisti del settore tra oltre 300 proposte, tutti accomunati dallo sviluppo e progettazione sul concept Experience the city.

FEELING AT HOME AT GROHE SPA
GROHE SPA Show Room – Via Crocefisso 19, Milano
Press Preview: 16 Aprile, h 10-14.30
Apertura: 17 – 22 Aprile

In occasione del prossimo Fuorisalone, il nuovo show room GROHE ospiterà i risultati di una progettazione speciale, nata dalla collaborazione con IED Design Milano e che ha coinvolto una selezione di studenti ed ex studenti di Interior Design, coordinati dal docente Gianluca di Muzio.

Ai giovanissimi designer, GROHE ha chiesto di sviluppare nuove idee per indagare futuri scenari relativi al mondo del bagno e al concetto di Home SPA e di dare loro forma progettando l’allestimento della parte esterna allo showroom milanese, che inaugurerà proprio nei giorni del Fuorisalone 2012. Non poteva esserci banco di prova più impegnativo e stimolante per i giovani talenti dello IED, chiamati a condividere idee e competenze interdisciplinari nell’ideazione di un percorso suggestivo e polisensoriale che “accompagnerà” il pubblico alla scoperta della nuova dimensione digitale del benessere proposta da GROHE.

BE THE CHANGE
ING Direct – via Tommaso Grossi 2, Milano
Inaugurazione: 18 Aprile / h. 19.00-22.00
Apertura: 19 – 21 Aprile / h 9.00-19.00

ING Direct e IED Milano, realtà accomunate da una forte spinta a favore dell’innovazione, hanno attivato una collaborazione in vista del prossimo Salone del Mobile che sta coinvolgendo gli studenti dei Master di Product Design, Interior Design, Grafica e Brand Management.

Ai giovani creativi è stato chiesto di ripensare e interpretare il concetto di cambiamento e innovazione promosso da ING DIRECT e di rappresentarlo graficamente. I lavori realizzati saranno esposti nella filiale ING Direct di via Tommaso Grossi 2 dal 18 al 21 aprile e saranno votabili direttamente in filiale e su Facebook. Il lavoro più apprezzato verrà utilizzato nell’allestimento della filiale.

DESIGNING PUBLIC SPACES: IED ed esterni per Cascina Cuccagna
Public Design Festival
Cascina Cuccagna – Via Cuccagna angolo Via Muratori, Milano
Inaugurazione: 17 Aprile / h 19.00
Apertura: 18 – 22 Aprile / h 10.00 - 01.00

Nei giorni del Fuorisalone, Cascina Cuccagna ospiterà la quarta edizione del Public Design Festival.

All’interno saranno presentati i risultati di una progettazione speciale lanciata da esterni agli studenti dei Master IED Milano di Interior e Product Design, in collaborazione con Consorzio Cascina Cuccagna.

Ai giovani designer è stato chiesto di pensare a delle soluzioni per gli spazi esterni di Cascina Cuccagna con l’obiettivo di creare degli elementi per l’area giardino in grado di coinvolgere e legare gli abitanti del quartiere a questo spazio, oltre ad educarli all’eco-pensiero, al rispetto della natura, all’uso di materiali riciclati. La progettazione si è sviluppata attraverso un primo workshop intensivo dove gli studenti, guidati dallo staff di esterni e Cascina Cuccagna, si sono misurati con lo spazio pubblico, hanno sperimentato cosa significa progettare questo tipo di ambiente, monitorato e misurato l'efficacia del proprio lavoro.

I progetti realizzati - un orto mobile, un sistema di compostaggio, una pergola per la vite, un contenitore per la raccolta dell'acqua piovana e dei sedili adatti sia a un tavolo che all'orto - saranno installati e fruibili dal pubblico dal 17 al 22 aprile presso gli spazi di Cascina Cuccagna. Il 20 aprile gli autori saranno presenti per presentare e raccontare i loro lavori.

PAPER EXPO: PAPER SUPPORTING IDEAS
PAPER & PEOPLE – Via Friuli 32, Milano
Apertura: 17 – 22 Aprile / h 9.30 - 21.30
Aperitivo: ogni sera dalle 18.30

Durante il Fuorisalone, lo showroom di Paper & People a Milano ospiterà una selezione di progetti di giovani e affermati designer, italiani e internazionali. All’interno, anche TIME FOR - ECO Personal Identity, ideato e realizzato da un team di cinque studenti neo diplomati in Graphic Design allo IED Milano, in collaborazione con Indesit Company.

TIME FOR è un sistema multicanale che si propone di contribuire a modificare i comportamenti di consumo degli elettrodomestici a vantaggio dell’ambiente e della collettività. Cuore del sistema è un’interfaccia connessa tramite wi fi a tutti gli elettrodomestici di casa, in grado di monitorare il consumo energetico e comunicare se e quanto il comportamento dei consumatori è eco sostenibile. Ispirato ai quattro elementi naturali, sia nell’idea che nello sviluppo, è un prodotto di design che unisce estetica e funzionalità e al contempo è un punto verde all’interno dell’abitazione. Contiene infatti quattro tipologie di piante “intelligenti” che vengono alimentate attraverso un sistema di illuminazione a LED, attivato in presenza di comportamenti eco sostenibili.

Il progetto è completato dallo studio di un’immagine integrata declinata su molteplici strumenti di comunicazione, campagne promozionali e pubblicitarie che privilegiano il canale on-line, i linguaggi del web 2.0 e gli strumenti del marketing non convenzionale.

Be Your Own Company
in Via S.G. Emiliani, 1
18 Aprile, h 19.30

Be Your Own Company è un iniziativa organizzata da Kaloob in partnership con IED, SeedLab e il teatro ELF: una conferenza dove interverranno esperti del campo ed imprenditori per spiegare il percorso che consente di passare dall’idea alla nascita di imprese innovative. Una startup night, in cui alcune startup di diversi ambiti, a diversi stadi di sviluppo, presenteranno se stesse, le battaglie perse e quelle vinte.

E allo stesso tempo, uno spettacolo teatrale in cui gli interventi degli esperti e le testimonianze di imprenditori e startuppers saranno “remixati” da attori professionisti che detteranno i tempi e il ritmo degli interventi, coinvolgeranno il pubblico e renderanno divertente e facile fare networking.

All’interno del programma, Alessandro Rimassa, Direttore IED Centro Ricerche, partendo dalle storie di startup nate tra ex studenti IED e unendo la sua storia personale ed esperienza professionale, arriverà a definire le keywords del fare impresa oggi: network, coworking, intraprendenza. L’intervento, evocativo e motivazionale, comunicherà come ci si può mettere in moto in un momento di crisi che, proprio grazie alle azioni dei singoli, diventa opportunità di creare un nuovo modo di fare impresa e stare nel mercato.

DUREX NAKED BOX
18 – 22 aprile
Durex Naked Box è la competizione internazionale organizzata da Durex per ridisegnare la nuova scatola di profilattici. Un innovativo progetto attraverso cui il Brand ha voluto coinvolgere, attraverso un’apposita piattaforma integrata, Paesi e ragazzi di tutto il mondo in una sfida stimolante e originale il cui obiettivo finale è la premiazione della migliore idea creativa di packaging.

Questa iniziativa è firmata anche IED: alcuni studenti infatti saranno impegnati in un’attività collaterale alla competizione. Dovranno personalizzare 5 scatole giganti di profilattici, appositamente realizzate, interpretando liberamente Durex Naked Box e dando sfogo al proprio estro artistico. E’ la “nuda creatività” vista e interpretata da giovani promettenti artisti, è il mondo del design che si fonde al lato ludico e unconventional che troverà forma e vita anche in strada, oltre che in aula, quando le opere verranno esposte come inedite installazioni, durante il Fuori Salone, in via Tortona, via Savona, viale Gorizia e via Paleocapa.

Le Vie del Design, i percorsi didattici per gli Istituti Superiori
Anche quest’anno, IED promuove “Le Vie del Design”, un programma di visite guidate attraverso i principali e più interessanti eventi presentati durante il Fuori Salone milanese.

Con “Le Vie del Design”, IED vuole avvicinare i giovani al design nelle sue forme ed espressioni più originali e creative: installazioni artistiche, esposizioni di prodotti, scenari di evoluzione rappresentati negli eventi del Fuori Salone milanese, per far comprendere l’importanza di uno sguardo trasversale sugli aspetti della vita quotidiana.

Uno sguardo capace di vedere oltre, a 360 gradi, in maniera creativa. Le tappe del percorso saranno definite da un Comitato Scientifico di designer ed esperti di comunicazione e saranno guidate da docenti IED Milano, collaboratori e professionisti del design.

*** Da oltre quarant'anni l'Istituto Europeo di Design opera nel campo della formazione e della ricerca nelle discipline del design, della moda, delle arti visive e della comunicazione. Oggi è un Network Internazionale in continua espansione, con Sedi a Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari, Madrid, Barcellona e San Paolo del Brasile, che organizza Corsi Triennali post-diploma, Corsi di Aggiornamento e Formazione Permanente, Corsi di Formazione Avanzata e Master post-laurea. www.ied.it

ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN MILANO
UFFICIO COMUNICAZIONE
Fabrizia Capriati: f.capriati@milano.ied.it // Tel. 02.5796951
Roberta Zennaro: r.zennaro@milano.ied.it // Tel. 02.5796951

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl