due visite guidate gratuite

Allegati

17/mar/2006 02.36.47 Associazione Clessidra Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Siamo lieti di segnalarLe due visite guidate, la cui partecipazione è gratuita:

 

·  Martedì 4 aprile 2006, ore 13,30:

IL GRANDE ORGANO DEL DUOMO DI MILANO

Il maestro Emanuele Vianelli alla consolle del grande organo del Duomo di MilanoIl maestro Emanuele Vianelli, organista titolare della Cattedrale, ci svelerà i segreti di questa colossale “macchina musicale” dalle infinite possibilità espressive. Una straordinaria e potente tavolozza sonora ricca di timbri, con la quale è possibile ripercorrere le più emozionanti tappe della grande musica nella storia della Cappella Musicale del Duomo di Milano, la più antica istituzione culturale milanese, attiva ininterrottamente dal 1402 ad oggi ed una delle più antiche al mondo, se non la più antica in assoluto per quanto riguarda le origini.

Visita guidata gratuita, non occorre prenotazione.

Appuntamento dietro l’altare maggiore.


 

·  Martedì 11 aprile 2006, ore 10:

I LUOGHI DI LEONARDO:

CASA ATELLANI E S. MARIA DELLE GRAZIE

Il cortile interno ddi Casa AtellaniCasa Atellani, ora Conti, situata nei pressi della chiesa di Santa Maria delle Grazie è una tra le più antiche abitazioni quattrocentesche di Milano. La casa fu donata da Ludovico il Moro a Giacomotto Atellani o Della Tela, suo grande e fedele sostenitore. La famiglia Atellani mantenne la proprietà per più di un secolo. Secondo la tradizione nella casa soggiornò anche Leonardo da Vinci nel periodo in cui era impegnato alla realizzazione del Cenacolo mentre sicuramente fu luogo di ritrovo e di convegni di artisti, letterati, musicisti e condottieri. L'attuale assetto dell'edificio risale all'ultimo e definitivo intervento di restauro (1922) voluto dall'ultimo proprietario, il senatore Conti, per opera dell'architetto Piero Portaluppi. Santa Maria delle Grazie, una tra le più belle chiese d'Italia, punto di riferimento obbligatorio dell'architettura milanese, con i chiostri del circostante convento è legata al nome di Leonardo da Vinci per l'attiguo Cenacolo e a Donato Bramante per l'aggiunta della parte absidale o tri­buna con la ricca ed elegante decorazione in marmo e in cotto. La chiesa fu fondata dai Domenicani fra il 1463 e il 1482, su progetto di Guiniforte Solari.

Visita guidata a cura di Alberto Marchesini.

La partecipazione è gratuita.

È necessaria la prenotazione al numero 334.80.91.885.


 

Visitate il nostro nuovo sito: www.associazioneclessidra.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl