Ferrara-Italy: futura capitale delle auto elettriche

27/apr/2012 15.47.18 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Ferrara procede a passi spediti sulla strada della mobilità sostenibile, seguendo la scia del progetto regionale ‘Mi muovo elettrico’, che porterà presto in città servizi e agevolazioni per i veicoli a trazione elettrica.

Oggi i due protocolli d’intesa riguardanti il progetto hanno ricevuto il via libera della Giunta e saranno presto sottoscritti dall’Amministrazione comunale: il primo vede come partner firmatari, da un lato, i Comuni di Ferrara, Cesena, Forlì e Ravenna assieme alla Regione Emilia Romagna e, dall’altro, Enel distribuzione spa. L’obiettivo è l’avvio di un progetto pilota che consentirà l’installazione nel territorio comunale di cinque infrastrutture innovative per la ricarica pubblica di auto e veicoli merci elettrici, oltre alla sperimentazione di modalità di ottimizzazione dell’uso della ricarica e di eventuali servizi post-ricarica per mezzi adibiti a trasporto merci o servizio pubblico.

Il secondo accordo, che vede come sottoscrittori la Regione e tutti i suoi Comuni capoluogo, oltre a quello di Imola, prevede invece l’impegno da parte delle stesse municipalità ad armonizzare le proprie regole in materia di veicoli elettrici, rilasciando loro una specifica vetrofania e consentendo loro l’accesso senza limitazioni d’orario alla ztl, oltre alla sosta gratuita nelle strisce blu. Il tutto con l’intento di favorire la diffusione nel breve periodo di questo genere di vetture, per una riduzione dell’inquinamento sia atmosferico che acustico.

 

FERRARA24 ORE

http://www.ferrara24ore.it/news/ferrara/008509-ferrara-fa-largo-alle-auto-elettriche

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl