DEMOS BONINI: PRIMA SETTIMANA DI GRANDE AFFLUENZA. DA DOMANI, AL VIA LE VISITE GUIDATE GRATUITE

le opere di Demos Bonini: Zavoli si è complimentato

14/apr/2006 05.00.23 Pilgrim Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Comunicato Stampa

Rimini, 14 aprile 2006

Demos Bonini

Tracce di un’avventura artistica

dall’8 aprile al 14 maggio

Palazzo del Podestà, Rimini

 

PRIMA SETTIMANA DI GRANDE AFFLUENZA:

IL CALENDARIO DELLE VISITE GUIDATE GRATUITE

 

È trascorsa una sola settimana dall’apertura della mostra Demos Bonini, Tracce di un’avventura artistica promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, ma la risposta del pubblico è già stata importante, con una media di 500 visitatori al giorno. Fra gli ospiti che si sono recati in visita presso Palazzo del Podestà, anche Sergio Zavoli che, martedì scorso, ha potuto ammirare le opere di Demos Bonini: Zavoli si è complimentato con gli organizzatori per la bellezza della mostra stessa, soffermandosi in modo particolare sull’allestimento progettato dall’architetto Roberto Bua.

Proprio per far seguito alla grande affluenza e alle richieste degli stessi visitatori, da questo fine settimana, per ogni sabato e domenica, fino a domenica 14 maggio, giorno di chiusura della mostra, verrà organizzata alle 17.00 una visita guidata: un’occasione per poter osservare la ricca antologica, comprendente ben 150 opere realizzate dall’artista riminese in più di cinquant’anni di attività nel campo della pittura, della grafica e della scultura.

Le opere in mostra sono divise in sezioni che scandiscono in senso cronologico e tipologico l’attività dell’artista, dalle prime esperienze pittoriche al periodo realista, dalle sperimentazioni cromatiche all’ironica critica ai miti della società contemporanea.

 

L’esposizione, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini con il patrocinio del Comune di Rimini, curata dal prof. Pier Giorgio Pasini e dalla dott.ssa Michela Cesarini, propone un catalogo, a cura di Michela Cesarini, edito da Guaraldi che raccoglie scritti di Sergio Zavoli, Pier Giorgio Pasini Andrea Emiliani, Alessandro Giovanardi e Roberto Bua. Alla ricca documentazione fotografica delle opere di Bonini, eseguita dallo studio Paritani, si aggiunge quella documentaria a corredo dei diversi saggi, in parte di proprietà della famiglia Bonini, in parte rintracciata nell’archivio fotografico della Biblioteca Gambalunga.

------------------------------------------------------------

Demos Bonini (1915-1991)

Tracce di un’avventura artistica

Rimini, Palazzo del Podestà – Piazza Cavour

8 aprile – 14 maggio 2006

Aperto tutti i giorni: ore 10-13 e 16-19 (ingresso gratuito)

Informazioni:

Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini

Tel.  0541.351611 ufficio/ 334/8597193 mostra

ufficiomostre@fondcarim.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl