Dott. Zeno.....Ipocrisia, arroganza, ignoranza e lucro estremo in campo sanitario, odontotiatrico.

07/lug/2012 10.05.06 Rosario Muto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cari Lettori, ormai Voi tutti avete capito con chi abbiamo a che  fare, una dirigenza ed una classe medica che purtroppo da un bel po di anni credono di essere super uomini come digilander, immortali e furiosi interessati solo al denaro, non per niente quando vedono il paziente vedono solo il loro portafoglio.

Questi personaggi sono degli emeriti ignoranti, sono solo dipendenti, sono sottomessi a ricatti da una parte e premiazione dall'altra, dal malaffare delle aziende farmaceutiche.

Oltre quello che hanno studiato e quello che tutti i giorni gli si viene proposto dai rappresentanti, informatori, non sanno.
Non conoscono: la chimica, la fisica, la biochimica, la fisiologia umana, non conoscono la linica etc. e del resto non conoscono le caratterisitche dei materiali che utilizzano in ambito professionale.

Siccome non mi danno la possibilità di replicare alle loro ingiurie, sono costretto a fare, a pubblicare diversamente.

Come si evince dalle dichiarazioni di questo grande coglione, che prima era un abusivo e poi dopo ha acquisito la laurea comprandola, è un soggetto molto instabile, pazzo e incontrollato.

Le sue affermazioni non hanno nessuna rilevanza scientifica, anzi visto che ormai siamo ossessionati da un sistema politico istituzionale ove fa acqua da tutte le parti, colluso e gestito da mafia, camorra e massoneria, la nostra salute è a rischio, in particolare in campo sanitario.

Purtroppo le leggi non funzionano, non esistono controlli e quello che potrebbe sembrare se qualcosa lo evidenziano è solo per proteggere gli interessi di chi gestisce i propri interessi politici (bustarelle).
Infatti il marchio CE è solo per interessi di chi magna.

 

Banned
 
Località: Lazio
zenopagliai
 
Nel forum da: Nov 2008
Località: Lazio
Messaggi: 20
zenopagliai
Predefinito Riferimento: informazioni sulle protesi d'anca e non solo...

Le rispondo molto volentieri e sono disponibilissimo per ulteriori chiarificazioni. 

1° Giuramento d'Ippocrate.
Il giuramento d' Ippocrate non lo fa nessuno. Avrebbe senso giurare su qualche improbabile dio dell'olimpo ? Questo giuramento è solo un foglietto ricordo che consegnano all' atto della discussione della tesi di laurea ed è solo unatradizione arrivata fino ai nostri giorni. 
I Medici debbono rispondere solo alla loro etica professionale, ai loro principi morali e alla legge italiana. 
2° Le bufale sanitarie diffuse sul Web: Link: ROMA DENTISTI Le BUFALE ODONTOIATRICHE sul WEB
Sono anni che certi individui stanno lanciando fulmini e saette contro tutti i medici e soprattutto contro i dentisti, accusandoli di mettere in bocca alla gente materiali tossici; velenosi; cancerogeni e...udite udite...anche radioattivi ! 
Purtroppo, sul Web di questi individui ce n'è un discreto numero, e una donna è la più "assatanata". In genere questi soggetti sono a volte dei franchi paranoici o hanno dei nuclei paranoidi che si estrinsecano solo quando si parla loro della materia che li fa sragionare... come tali credono veramente in quel che affermano in ogni Forum nel quali essi riescano ad iscriversi. In genere, alla fine li bannano a causa del loro linguaggio offensivo, ma loro si iscrivono di nuovo con nickname diversi e perseverano nella loro opera denigratoria. La loro malattia non è facilmente curabile in quanto, rifiutano sdegnati ogni terapia. Non si può fare nulla per loro se non ignorarli e poi...bannarli !
Ma questi individui, non solo sparlano su tutti forum come questo, danno sfogo pubblicamente ai loro deliri un qualsiasi sito glielo si permetta. Aprono anche loro propri siti, dove se le cantano e se le suonano da soli e dove chiaramente, non è possibile bannarli e dove citano ricerche fatte da Università insistenti e da professori mai esistiti.
Se Lei digita su Google le seguenti parole chiave in varia combinazione ma mettendici sempre la parola "dentista", potrà rendersi conto della veridicità di quel che le dico: dentisti zirconia radioattivo radioattività tossico cancerogeno cancro leghe odontoiatriche. 
Ho raccolto centinaia di pagine Web dove i loro deliri arrivano a vette insospettabili. 

3° Zirconia.
Lo Zirconia è un materiale non metallico altamente innovativo, lavorabile con sistemi Cad/Cam e con il quale stiamo sostituendo le leghe metalliche nelle protesi fisse, ma non perché le leghe siano tossiche ! lo si sta facendo perchélo Zirconia è altamente estetico e non essendo un metallo, non è possibile che si verifichino fenomeni di galvanismo (molto rari peraltro )nelle persone elettrosensibili, nel caso queste abbiano metalli di diversa natura nella loro bocca. Lo Zirconia (usato con molto successo anche nelle protesi dell' anca ) viene da questi individui definito come: mortale; tossico; velenoso; cancerogeno e causa della più catastrofiche e mortali malattie. Alcuni di di questi soggetti hanno addirittura attribuito la morte di Papa Giovanni XXIII alla sua protesi dell' anca in... Zirconia !....

4° Sicurezza biologica.
In odontoiatria non può esistere nulla che sia in qualche modo tossico o dannoso per l' organismo. Il marchio CE presente su tutti i prodotti lo accerta con la massima sicurezza e nulla non potrebbe essere commercializzato senza questo marchio di massima garanzia !

Le pressioni sui medici delle ditte farmaceutiche.
In odontoiatria non può esistere alcun tipo di pressione da parte delle ditte farmaceutiche perché di farmaci, noi odontoiatri ne usiamo veramente pochissimi. Gli unici strumenti importanti sono solo le nostre mani, null' altro !

Per ritornare a quei soggetti in forte odore di "bufalologia" ...
Non sono laureati né in Medicina, né in odontoiatria, né in biologia, né in chimica e in nessun'altra materia universitaria ! Parlano a vanvera ma purtroppo la gente a volte gli da credito. Non si può far nulla per loro. Debbono essere Ignorati e basta! Se li si contrasta, i loro deliri possono arrivare a far loro compiere atti anche di estrema gravità. 

Mi auguro di essere stato esaustivo, ma se lo desidera continuiamo pure questa discussione perché mi "attizza" e molto. 
Cordiali saluti,
Dott. Zeno Pagliai
Prima abusivo poi Medico demente ignorante in Roma
Povero cristo ...............................................
Rosario Muto
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl