XXII Morelli (Ferrara) Uno sciame di musica pro terremotati: a cura della Parrocchia di San Benedetto....

25/lug/2012 18.59.13 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

S’intitola: “Uno sciame di musica” e si terrà giovedì 26 luglio (ore 21) nel piccolo paese di XII Morelli tremendamente colpito dal sisma, lo spettacolo musicale organizzato da Merkaba Eventi, dalla parrocchia di San Benedetto di Ferrara e dal Centro giovanile Salesiano Nazionale “Don Bosco” coordinato da Don diego Cattaneo. Sul palco, posizionato nella tensostruttura montata nel campo di calcio adiacente alla chiesa ed alla tendopoli della protezione civile, si esibiranno oltre una dozzina di giovani e promettenti cantanti provenienti da Emilia e Veneto, tra cui molti finalisti nazionali 2011 del prestigioso concorso “Una Voce per Sanremo”, diversi partecipanti alle selezioni di qualità 2012 della stessa manifestazione, oltre ad alcune modelle provenienti dai più prestigiosi concorsi di bellezza a livello nazionale. Buona musica, bellezza ed intrattenimento si alterneranno con lo scopo di far dimenticare per qualche momento i disagi che grandi e piccini stanno ancora sopportando. Nel corso della serata che sarà condotta dalla collaudata coppia formata dalla splendida modella Valeria Tamburin e dal presentat(t)ore Vincenzo Iannuzzo saliranno sul palcoscenico i cantanti: Erika Andreetti, Martina Ardizzoni (Amici, la Ruota della Fortuna), Laura Ballani (semifinalista nazionale Una Voce per Sanremo 2011), Christian Barella, Pierfrancesco Cazzato, Debora Legnani, Dennis Mazzini (semifinalista nazionale Una Voce per Sanremo 2011), Elena Mellozzi, Simona Natali (candidata selezioni Sanremo Giovani e finalista nazionale Una Voce per Sanremo 2011, finalista premio Mia Martini 2012), David Pambianchi, Arianna Rotili e la sua band, Barbara Vitali (finalista nazionale Una Voce per Sanremo 2011 e del premio Mia Martini 2012) e Rossano Zerbini. Lo spettacolo ad ingresso gratuito si è potuto realizzare grazie al contributo totalmente volontario sia degli artisti coinvolti, degli organizzatori, dell’associazione Ferrara By Night e Fantastica Ferrara, Queer e Zenzero. “Assieme ai volontari salesiani stiamo cercando di realizzare un sogno - confessa il presidente di Merkaba Eventi, Nicholas Menegatti - vogliamo organizzare per giovedì 2 agosto una selezione speciale del concorso “Una Voce per Sanremo editi” dedicata solamente ai ragazzi che provengano dalle zone martoriate dal sisma, per portare uno di loro all’Ariston di Sanremo. Abbiamo già un contatto con un’azienda privata che ha accettato di aiutarci per coprire le spese di iscrizione e viaggio al cantante vincitore o vincitrice. Se però ci sono altri, interessati a questa iniziativa, ci possono contattare al 346 6900111”. Per informazioni e iscrizioni: www.merkabaeventi.tk oppure associazionemerkaba@hotmail.it.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl