Di Pietro versione Tangentopolis: referendum contro i fossili della Politik italana

03/ago/2012 16.57.39 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ROMA - Quattro quesiti referendari sono stati depositati stamattina in Cassazione da una delegazione Idv guidata Antonio Di Pietro. Due sono "refendum anti-casta': uno propone l'abolizione di ogni forma di finanziamento ai partiti, mediante la cancellazione dell'attuale sistema dei rimborsi; l'altro elimina la diaria dei parlamentari che si aggiunge alle retribuzioni. Altri due quesiti riguardano la riforma del mercato del lavoro: vogliono abrogare la revisione dell'articolo 18 e l'articolo 8 che "distrugge i contratti collettivi nazionali".

Se la Cassazione protocollerà i quattro quesiti dell'Idv, la raccolta delle 500 mile firme per celebrare i referendum inizierà il prossimo 6 ottobre, in modo da poter essere ricontrollate dalla cassazione a inizio anno e passare quindi il vaglio di costituzionalità della consulta....C

 
*
http://www.repubblica.it/politica/2012/08/01/news/in_cassazione_i_4_quesiti_idv_su_anti_casta_e_su_art_18-40146805/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl