=?Windows-1252?Q?Retr=F2 =5Bretrospettivaretrovisiva=5D?=

In quattro appuntamenti, a giugno, si ripeterà sempre uguale la variegata scaletta di corti e mediometraggi prodotti nel recente biennio.

Allegati

09/giu/2006 10.01.00 DoppioSenso Unico Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
retrò

RetrospettivaRetrovisiva

 

DoppioSenso Unico apre il mausoleo degli aborti. La rinata compagnia fondata nel 1932 da dadaisti meridionali e un contadino presenta gli ultimi 104’ di produzioni cinematografiche.

In quattro appuntamenti, a giugno, si ripeterà sempre uguale la variegata scaletta di corti e mediometraggi prodotti nel recente biennio.

Presentando gli ultimi tre lavori (Nihil Cabaret, Jekyll/Hide, a suppa ‘e latte) si è colta l’occasione per una monumentale autocelebrazione, nel 70esimo anno dalla morte del fondatore Marco Antonio Scicchitano (morto nel 1936 in difesa della città di Rionero in Vulture).

Un appuntamento impedibile da amanti del dead-burlesque, per visionare sequenze immanenti di umanità sconcertante.

www.doppiosensouni.com

 

 

 

 

Appuntamenti (ore 21):

 

7 giugno 2006                  

Beba do Samba

via de’ Messapi 8 - quartiere S.Lorenzo

www.bebadosamba.it - ingresso con tessera

 

10 giugno 2006

Cineclub Detour

via Urbana 8 - Metro B fermata Cavour

www.cinedetour.it - ingresso con tessera

 

13 giugno 2006                

CameraStylo

via Silvano 15 - Metro B Pietralata

www.camerastylo.it - ingresso con tessera

 

23 giugno 2006                

A.I.A.S.P. Casa dei Popoli

viale Irpinia 50 - tram 5, 14, 19 fermata Largo Telese

ingresso €2


         

 

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

www.doppiosensouni.com

doppiosensounico@email.it

tel.06.64800513 - 333.6617297

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl