NUOVI SEGNI - A PALERMO FINO AL 18 GIUGNO 2006

NUOVI SEGNI - A PALERMO FINO AL 18 GIUGNO 2006 COMUNICATINET - MOSTRE NUOVI SEGNI - A PALERMO FINO AL 18 GIUGNO 2006PROMOSSA DALL'ACCADEMIA FEDERICIANA, PROPONE OPERE DI 5 VALIDI ARTISTI Centro culturale "Prometeo" - Palermo - via Giuseppe Sciuto - Orari: 17,30-20.

15/giu/2006 18.48.00 Antonella Gandolfo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
                                                                                                             
                                                                     COMUNICATINET  - MOSTRE  
 
NUOVI SEGNI - A PALERMO FINO AL 18 GIUGNO 2006
PROMOSSA DALL’ACCADEMIA FEDERICIANA, PROPONE OPERE DI 5 VALIDI ARTISTI
 
Centro culturale "Prometeo" - Palermo - via Giuseppe Sciuto - Orari: 17,30-20. Ingresso: libero
 
 

Dopo la "Triennale d'arte contemporanea" (Centro fieristico "Le Ciminiere" di Catania) e le mostre d'arte "Extension" (Centro culturale "Prometeo" di Palermo), "Connotazioni contemporanee" (Museo immaginario Verghiano di Vizzini) e "Confronti stilistici" (promossa nell'ambito della notte dei musei organizzata dal ), l'Accademia Federiciana promuove un altro evento artistico. Si tratta della mostra d'arte "Nuovi segni", che fino al 18 giugno vede protagonisti nella spazi espositivi del Centro culturale "Prometeo" di Palermo (via Giuseppe Sciuto) 5 validi artisti contemporanei. Curata dal critico d'arte Mario Leonardi, la mostra è patrocinata dalla Kritios Edizioni e propone le opere degli artisti Paolo Calafiore, Fortunato Orazio Signorello (che a luglio esporranno, dopo aver ricevuto a Palazzo Barberini di Roma il Premio "Roma Città Santa" in occasione del primo anniversario del pontificato di Benedetto XVI, alla rassegna d'arte "Copenhaghen Art year - European contemporary artists"), Nelly D'Urso, Francesco Insinga (vincitore del Premio di merito della giuria della Triennale d'arte contemporanea svoltasi di recente al Centro "Le Ciminiere" di Catania) ed Elisabetta Russo; tutt'e 5 reduci dalla partecipazione a "Contemporanea" di Forlì. L'esposizione, che sta riscuotendo unanimi consensi di pubblico e di critica, propone lavori, realizzati negli ultimi tre anni, che evidenziano gli stili e i linguaggi "adottati" in questi anni da ciscun espositore. Da giugno del 2006 e fino alla fine di aprile del 2007 l'Accademia Federiciana promuoverà, per mettere in scena il dialogo fra le varie espressioni e forme d’arte dell'ultimo decennio nell’interpretazione di autori di varie generazioni, doppie mostre personali (che vedranno protagonisti gli artisti Massimo Franchi, Laura Migotto, Milena Crupi, Pier Domenico Magri, Lorella Mandis, Iva Recchia, Paolo Calafiore, Iole D'Amore, Amelia Nicolosi Ferro e Benedetto Di Francesco), la Rassegna d'arte "Linguaggi della medialità" (proporrà opere di 46 artisti), il "Premio Candrilli" e diversi incontri culturali.

                                                                                                                         Carmelo Coco

Accademia Federiciana - casella postale n. 399 - 95100 CATANIA                                        Info: http://www.accademiafedericiana.eu    http://www.kritiosedizioni.eu

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl