programma 12/07 di Upside Town a Piazza San Cosimato - fino al 14 luglio

11/lug/2006 12.55.00 cinquegrana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Upside Town - Invasioni Visive
Cortometraggi dal mondo e dj-set in piazza
12 luglio 2006
Piazza San Cosimato, Roma

 
Secondo appuntamento in Piazza San Cosimato con le Invasioni visive di Upside Town, progetto itinerante voluto da Miller e realizzato dal gruppo esterni in collaborazione con Enzimi.
 
Mercoledì 12 luglio dalle ore 19, l'arena futuristica di Piazza San Cosimato si accende di musica, dj-set e proiezioni. Aprono la serata i Mammooth, collettivo romano di musicisti e dj che si incontrano in jam strumentali, miscelando abilmente elettronica, blues, hard-rock e psichedelica.
 
 

mercoledì 12 luglio 2006
h 19.00 ::: dj set + live Mammooth
h 21.30 ::: performance live dei Slagsmålsklubben (Sweden)
h 23.00 ::: proiezione di cortometraggi di video arte e animazione
 
 

mercoledì 12 luglio

programma dettagliato in allegato

Secondo appuntamento in Piazza San Cosimato con le Invasioni visive di Upside Town, progetto itinerante voluto da Miller e realizzato dal gruppo esterni in collaborazione con Enzimi.
 
Mercoledì 12 luglio dalle 19 alle 24, l'arena futuristica di Piazza San Cosimato si accende di musica, live, dj-set e proiezioni.

Alle 19.00 Aprono la serata i Mammooth, collettivo romano di musicisti e dj che si incontrano in jam strumentali, miscelando abilmente elettronica, blues, hard-rock e psichedelia.

Alle 21.30 performance live del gruppo svedese Slagsmålsklubben (Sweden)
Questo collettivo originario di Norrkoping, in Svezia, è sinonimo di Bitpop, un tipo di elettromusic prodotto utilizzando vecchie consoles o videogiochi (Commodore 64 e Game Boy). Hanno prodotto diversi album e hanno collaborato con Björk's alla compilation Army of Me: Remixes and Covers.
(www.smk.just.nu/)

e, a seguire, proiezione su mega schermo di cortometraggi di animazione e video-arte, selezionati dai festival di cinema più prestigiosi al mondo. Una panoramica colorata su tecnologie produttive e linguaggi narrativi della giovane cinematografia indipendente, obiettivi che osservano da insolite angolazioni, creando nuovi spunti di riflessione e modi alternativi di raccontare. Tra i film selezionati, produzioni indipendenti che riescono a ritagliarsi spazi di visibilità e riconoscimenti internazionali: come Adrift del norvegese Inger Lise Hansen, vincitore dell'Ann Arbor International Film Festival e del Bilbao International Film Festival nel 2004; e Nosferatu Tango, splendida animazione vincitrice del Premio Cesar come miglior cortometraggio nel 2002;
 
Un tributo ai Grandi del '900, citati e ri-tagliati come Humphrey Bogart, Mastroianni e Grace Kelly in Fast film; un'esilarante rilettura della Genesi con i personaggi in plastilina di God's early work; visioni surreali in Contamination , un futuro sconvolgente, dove la contaminazione di materiale genetico sfugge ad ogni controllo. E ancora, i virtuosismi tecnici di Equestrian, dell'olandese Michiel van Bakel, girato con 32 telecamere in contemporanea.
 
In allegato, il programma dettagliato di mercoledì 12 luglio e le sinossi dei cortometraggi.
Per maggiori informazioni contattare :

Giulia Baldi tel 335 704 28 74 giulia.baldi@virgilio.it -
Serena Cinquegrana tel 338 89 57 141 s.cinquegrana@gmail.com

www.upsidetown-themillerway.it



Upside Town - The Miller Way
Le iniziative, come anche le città attraversate da Upside Town  vogliono essere il veicolo ideale dei valori legati al brand The Miller Way: dal nome dell'evento - che gioca ironicamente sul concetto di sottosopra - alla scelta strategica di voler cambiare l'abituale destinazione d'uso degli spazi urbani trasformandoli in aree di socializzazione. Operazione straordinaria e semplice, immaginata e possibile, che dà a tutti la possibilità di vivere la città in modo unico, quasi si trattasse della rivelazione di una città ideale, esistente ma nascosta, che andrà via via manifestandosi.

Il brand Miller è stato lanciato in Italia nel 2003. Miller è uno dei brand internazionali di punta della SABMiller, multinazionale leader nel settore birrario, con circa 150ml hl commercializzati e oltre 100 siti produttivi sparsi nei 5 continenti. SABMiller opera in Italia attraverso la Birra Peroni spa, storica azienda che proprio quest'anno festeggia il suo 160° anniversario
.

…

esterni  è un gruppo di lavoro che produce critica, idee ed eventi e che sostiene l'espressione di arte e cultura misurandosi con una serie di interventi sul territorio che coinvolgono forme di comunicazione eterogenee. Nasce a Milano nel 1995 con l'idea di valorizzare il ruolo culturale dello spazio pubblico e, nel tempo, ha costruito diversi spazi-eventi, tra cui Milano Film Festival, giunto all'undicesima edizione, lo Sciopero Nazionale dei Telespettatori, audiovisiva e l'evento di contrapposizione al Salone del Mobile che promuove idee e progetti per far rivivere le città. www.esterni.org


--
Serena Cinquegrana
(t) 338 89 57 141
(e) s.cinquegrana@gmail.com



--
Serena Cinquegrana
(t) 338 89 57 141
(e) s.cinquegrana@gmail.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl