RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA: E' NATO IL PORTALE "IMPRESASOCIALE.NET"

27/lug/2006 04.49.00 Pilgrim Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


 

Comunicato Stampa

26 luglio 2006

 

Impresasociale.net: sul mercato del lavoro

nasce un nuovo modo di fare impresa

 

In due mesi oltre 1.000 imprese rappresentate

nel portale e oltre 80 i progetti avviati

 

 

È nato un nuovo luogo di incontro per il mondo del lavoro: Impresasociale.net, la “piazza virtuale dell’agire reale” è il portale Internet che si propone di favorire lo sviluppo di relazioni tra imprese sociali e imprese for profit, sostenere l'aumento, la diversificazione e il miglioramento di progetti e iniziative a sfondo etico ed i più alti valori compresi nella Responsabilità sociale d’impresa.

 

L’iniziativa si è subito diffusa tra le imprese, che hanno riconosciuto a Impresasociale.net il ruolo importante e quanto mai necessario, di facilitatore dell’incontro tra domanda e offerta: sono infatti già oltre 1.000 le imprese rappresentate nel portale e oltre 80 i progetti avviati.

 

In particolare, sono quattro gli eventi organizzati da Impresasociale.net e Consorzio Noicon che hanno portato ad accordi di collaborazione tra imprese sociali e imprese private dell’Emilia Romagna durante il mese di giugno.

 

1. Borsino Nordiconad: il 21 giugno a Villa Gandolfi Pallavicini di Bologna, si è svolta una vera e propria borsa del lavoro dove Nordiconad, la cooperativa composta da circa 600 soci imprenditori  titolari di punti distributivi in sette Regioni italiane aderente al Consorzio Nazionale Conad Italia, ha incontrato oltre 20  imprese sociali, in una giornata finalizzata alla selezione di Imprese Sociali per la fornitura di servizi ai propri punti vendita. Durante il Borsino Nordiconad i responsabili di tre aree servizio del Gruppo Nordiconad, Marketing, Logistica, Assistenza rete hanno incontrato le imprese sociali iscritte al sistema Impresasociale.net che si erano candidate: a tutt’oggi si stanno definendo i primi contratti.

 

2. Se sei buono.. le pietre!: il 23 giugno a Rimini, dieci pietre preziose sono state donate dal Consorzio Adriatico Pietre Preziose e Orafi alla Fondazione Casa Sant’Anna di Rimini, che da oltre 12 anni accoglie donne con percorsi difficili alle spalle che chiedono aiuto per portare a termine maternità. Il Consorzio, iscrittosi al portale Impresasociale.net con questo progetto, ha potuto conoscere attraverso il portale imprese sociali interessate ad identificare due gioiellerie presenti sul territorio, che hanno assunto il ruolo di partner del progetto, attraverso le quali commercializzare le dieci acquamarine.

 

3. Riviera Adriatica, turismo responsabile: in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini, l’11 luglio a Rimini è stato presentato il progetto ‘Riviera Adriatica, turismo responsabile’. Grazie al Consorzio Noicon ed al sistema Impresasociale.net, le oltre 60 strutture ricettive del Consorzio Piccoli Alberghi di Qualità presenti tra Bellaria-Igea Marina, Rimini, Riccione e Cattolica, incontreranno le imprese sociali iscritte al sistema Impresasociale.net. che si candideranno per la fornitura di servizi e prodotti: manufatti artigianali, servizi di pulizia, personale di cucina, animazione e baby-sitting, cura del verde e  piccole manutenzioni.

 

4. “Un bagnino per amico”

La Cooperativa bagnini di Cervia, che raggruppa più di 200 stabilimenti balneari, ha acquistato speciali attrezzature per disabili, facilitato l’accesso al mare e alla spiaggia e ha poi deciso di iscriversi a  Impresasociale.net per cercare imprese sociali per fornire servizi di assistenza e accompagnamento alla balneazione. Tra le imprese sociali candidate, è stato avviato il rapporto con il Consorzio sociale San Vitale di Ravenna, iscritto al portale Impresasociale.net.

 

  

“Impresasociale.net - ha detto Laura Bongiovanni, Responsabile di Impresasociale.net - è un mezzo per lo sviluppo e la crescita delle relazioni tra imprese sociali e rispettivi stakeholder, ossia Enti Publici, Enti Locali, Imprese for profit, media. Gli strumenti che abbiamo messo in campo per raggiungere quest’obiettivo si riassumono perfettamente nello slogan che abbiamo ideato, ‘la piazza virtuale dell’agire reale’.

Infatti è stata creata una piattaforma informativa, il portale www.impressociale.net,  in cui protagonisti sono le oltre 100 realtà presenti su tutto il territorio regionale e gli stakeholder di riferimento. L’ambito in cui ci muoviamo è una logica “alta” di responsabilità sociale: ben vengano comunque le donazioni, le sponsorizzazioni, ma ancor più a noi interessano le situazioni in cui si può creare un effettivo dialogo tra le imprese sociali da un lato, aziende e mondo del profit dall’altro ma ancor più in generale, con la comunità locale”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa

PILGRIM comunicazione, Rimini

Riccardo Belotti, tel. 347.6529770

Domenico Chiericozzi, tel. 348.8898649

pilgrimcomunicazione@email.it

 

 

Azione sperimentale Sovvenzione Globale Emilia Romagna Misura B1 (organismo intermediario: Consorzio NOICON)

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl