Grattacielo di Milano - Giovanni Gelmetti e Margherita Hack alla Giax Tower

09/gen/2014 18.37.36 UffStampaMilano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sono in molte le personalità celebri che stanno apprezzando l’impresa del noto imprenditore immobiliare Giovanni Gelmetti, di costruire un grattacielo eco-compatibile di 25 piani, nel cuore di Milano. Tra Vittorio Sgarbi, Amanda Lear, Paolo Limiti, Don Mazzi ed ect, spicca il nome dell’astrofisica e divulgatrice scientifica italiana che ha lasciato un segno tangibile a livello mondiale: Margherita Hack.

 

 

La compianta professoressa, scomparsa lo scorso Giugno 2013, dichiarato che la Giax TowerÈ un’innovazione. Un grattacielo immerso nel verde che guarda le stelle”. Ed è proprio così. La struttura, infatti, oltre ad offrire un panorama meraviglioso, sorge su ben 6000mq di verde privato ed è situata a pochi passi dal bellissimo Parco Nord. L’innovazione sta nel costruire nel rispetto della natura e riuscire a proporre un nuovo modo di abitare, ricco di confort e funzionalità. Tecnologia geotermica e fotovoltaica, sistema di schermatura solare, impianto domotico e ancora spa, club house, piscine, palestra, library room e un grande polmone verde dove, sicuramente, la mitica Prof.ssa Margherita Hack, amante degli animali, avrebbe portato i suoi piccoli amici.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl