MILANO ART GALLERY SEMPRE PIU’ FREQUENTATA DA DECINE DI PERSONAGGI ILLUSTRI

31/gen/2014 16.33.49 UffStampaMilano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano Art Gallery – Spazio Culturale, ideato e diretto dal manager Salvo Nugnes,  è diventato in questi anni un vero e proprio salotto culturale, ricco di incontri e conferenze di grande rilievo. La galleria, situata in pieno centro a pochi minuti dal Duomo, in zona corso Genova, è una delle più conosciute e attive in Italia. Un luogo d’incontro e di confronto che intende promuovere l’arte e la cultura, organizzando mostre di grande rilievo e un calendario ricco di eventi.

Grazie agli spazi espositivi, alle consolidate esperienze professionali e al contributo di eminenti intellettuali e studiosi d’Arte, l’affermata galleria, si pone lo scopo di valorizzare al meglio l’artista e la sua produzione artistica. Tra i più importanti eventi realizzati, citiamo la Personale di Gillo Dorfles, decano ultracentenario della critica d’arte italiana, curata da Vittorio Sgarbi e la mostra dell’eclettica artista Amanda Lear, rinomata a livello internazionale. La storica galleria organizza e partecipa, inoltre, a grandi esposizioni e fiere parallele, tra le quali il Festival di Spoleto, la Biennale di Venezia e Art Basel.

 

In concomitanza con le mostre, Milano Art Gallery ospita numerose conferenze, che fanno parte del Festival Artistico Letterario “Cultura Milano” con lo scopo di "rendere la cultura accessibile a tutti" con eventi ad ingresso libero che ospitano illustri personalità del panorama attuale. Personalità come Vittorio Sgarbi, Philippe Daverio, Achille Bonito Oliva, Bruno Vespa, Margherita Hack, Paolo Limiti, Francesco Alberoni, Corrado Augias, Umberto Veronesi, Rita Levi Montalcini, Vittorio Feltri, Patty Pravo, Piero Chiambretti e molti altri. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl