L'evoluzione degli acquisti online

18/feb/2014 15.45.58 Leo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Vi siete mai chiesti come mai le persone acquistano online ogni giorno? Una delle motivazioni senza dubbio più plausibili, sono ovviamente i diversi prezzi che è possibile reperire online da venditori selezionati e che con il passare del tempo diventeranno poi i nostri venditori di fiducia. Non solo però. Chi acquista online lo fa principalmente per la possibilità di poter visionare al tempo stesso più venditori. D'altronde basta solo pensarci bene. Una volta che avete deciso cosa acquistare, cosa fate? Aprite più schede nel vostro browser per poter confrontare i prezzi tra loro, scegliendo alla fine il prezzo migliore in rapporto all'oggetto da voi tanto desiderato. Si tratta quindi di una vera e propria arma da poter utilizzare contro negozianti scontrosi, magari stanchi di farvi passare in rassegna gli oggetti in vendita. E sul web si può davvero comprare di tutto. Dall'arte fino allo zabaione. Ovviamente nessuno vi vieta di acquistare un famoso quadro del vostro autore preferito, oppure mettere in vendita un quadro dell'800 che avete in casa. La cosa principale è che tutto ciò che decidete di fare lo fate voi. Nessuno infatti potrà dirvi se quella cosa va bene o meno. Siete voi che deciderete i prezzi. Siete voi che sceglierete da chi acquistare o a chi vendere. Siete sempre voi che nel giro di poche settimane potreste addirittura cambiare l'intero arredamento di casa acquistando online. Ovviamente siamo sempre nel campo delle ipotesi.

È infatti quasi impensabile che al mondo esistano persone con una tale smania di acquisto da poter cambiare tutta la mobilia ordinando prodotti sul web. Tuttavia l'esempio è calzante, poiché proprio in virtù del fatto che viviamo in un mondo in cui il 90% delle nostre vite è governato dalla cibernetica, dovremo tra non molti anni, fare i conti sempre più con l'interattività. Di recente è stato condotto un sondaggio per capire quali fossero le preferenze degli italiani in merito all'ecommerce. Premesso che dal risultato sono emersi diversi riscontri positivi per il settore delle telefonia in particolare, va anche detto che in percentuali abbiamo riscontrato un buon 65% di utenti che spesso e volentieri si dilettano negli acquisti online. Probabilmente a molti potrebbe sembrare un fattore indicativo. Per altri magari si tratta di una sorpresa più che felice. Fatto sta che anche l'Italia, che per antonomasia è il paese legato alle vecchie e logore tradizioni, il salto verso una nuova Era appare ormai evidente. Con il passare degli anni quindi, non si potrà davvero fare a meno di fare la spesa online. Le banconote verranno definitivamente sorpassate. Si utilizzeranno monete di scambio virtuali che verranno poi reintrodotte in circolo solo attraverso l'utilizzo di carte prepagate o di bonifici. Forse un futuro eccessivamente evoluto? Sicuramente per molte generazioni passate potrebbe essere così e non si escludono problematiche di adattamento, ma del resto l'evoluzione richiede sempre un passo in avanti e l'Uomo fortunatamente è dotato di spirito di adattamento, come tutti gli esseri viventi sulla faccia del pianeta. Staremo a vedere cosa accadrà e magari saremo ancora qui a raccontarlo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl