VIGNA DI VALLE (RM): Il "Comitato Pendolari FL3 Lago di Bracciano" chiede rispetto per studenti, lavoratori e militari.

Allegati

23/mag/2014 10:33:11 luca pagni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

http://www.comunicati.net/allegati/147253/Comitato_FL3.pdfimage003.jpg@01CE8A0F.25656E70
Comitato Pendolari FL3 Lago di Bracciano
Agli atti della Prefettura di Roma con Protocollo 2013-0069456 e del Comune di Bracciano con Protocollo 10026

Spett.le R.F.I.
Spett.le TRENITALIA
Spett.le O.R.T.
Spett.le REGIONE LAZIO
Spett.li organi di stampa ed informazione


Bracciano, 23 maggio 2014

 

 

Il “Comitato Pendolari FL3 Lago di Bracciano”, facendo propria la richiesta presentata da Giuliano Massimo Del Duchetto dell’Ente militare “Centro Interforze SICRAL” di Vigna di valle.

 

Il “Comitato Pendolari FL3 Lago di Bracciano”, aderente all’Osservatorio Regionale Trasporti O.R.T., rappresenta il disagio di molti pendolari della linea FL3 Roma-Cesano-Viterbo

Molti militari provenienti dall’area viterbese, prendono tutti i giorni il treno da Vetralla per recarsi al posto lavoro e l’unico treno regionale veloce per Roma Ostiense che effettui la fermata presso la stazione di Vigna di Valle (ore 08.02), parte da Vetralla alle ore 07.23 e non arriva MAI in orario.

 

“Con il vecchio orario, si arrivava in ufficio entro le ore 08.00 senza ritardi. Non essendoci altri treni utili, chiediamo che venga ripristinato il vecchio orario, o che venga data la possibilità al treno precedente di effettuare la fermata presso Vigna Di Valle (il treno precedente, proveniente da Viterbo, parte da Bracciano alle ore 07.32)   Il viaggio di ritorno è anche peggio. Tutti i treni provenienti da Roma Ostiense e diretti a Viterbo, NON effettuano fermata nella stazione di Vigna di Valle. Per raggiungere Bracciano, bisogna uscire in anticipo dal posto di lavoro, prendere un treno con termine corsa nella stazione citata, attendere trenta minuti, per poi proseguire verso Viterbo, con un treno transitato pochi minuti prima a Vigna di Valle (assurdo).

Per trenta minuti di viaggio, ne occorrono settanta.

Questa situazione ha creato molti problemi, sia al personale Sicral, sia ai cittadini di Vigna di Valle. Per evitare disagi, molti si spostano con mezzi privati.

Considerato l’elevato numero di persone che potrebbero usufruire di tale servizio (tutti quelli che provengono da Viterbo e provincia da Roma e provincia e da Bracciano), chiediamo che sia presa in considerazione la possibilità di ripristinare, almeno nelle fasce orarie principali (07/09  e  16/21), la fermata nella stazione ferroviaria di Vigna di Valle”.

 

PREMESSO CHE:

La Costituzione Italiana all'articolo 16 riconosce il diritto alla libertà di circolazione per ogni cittadino;

La Carta dei Diritti Fondamentali dell'Unione Europea
all'articolo 45 del Titolo V garantisce la libertà di circolazione nel territorio degli stati membri
ed all’articolo 21 sancisce che È vietata qualsiasi forma di discriminazione
come ribadito dall’articolo 3 della Costituzione italiana.

 

Da ciò deriva l’onere di porre in essere tutte le condizioni affinché ai cittadini
sia garantito l'esercizio del riconosciuto diritto alla mobilità

quale strumento di coesione sociale e sviluppo economico del Paese;

Il “Comitato Pendolari FL3 Lago di Bracciano” sollecita Regione Lazio, Trenitalia Lazio, il Sindaco di Bracciano Giuliano Sala e quello di Vetralla Sandrino Aquilani, ad attivarsi al fine di riportare alla normalità i “viaggi della speranza” a cui sono sottoposti i pendolari studenti, lavoratori e militari di Vigna di Valle.

 

Comitato Pendolari FL3 Lago di Bracciano
c/o Luca Pagni Via delle Magnolie 24 – 00062 Bracciano (RM)
cell. 328 0931821
sito http://pendolarifl3romaviterbo.altervista.org/joomla/
email pendolari.roma.viterbo@gmail.com

 




Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl