Beckett sulla pagina e sulla scena italiana

Beckett sulla pagina e sulla scena italiana Beckett sulla pagina e sulla scena italiana Con la partecipazione artistica di Rufus e Branciaroli4-5 dicembre 2006 In collaborazione con il DAMS e l'Università degli Studi di Torino.

04/dic/2006 11.10.00 Centre Culturel Français de Turin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

 
 
 
Beckett sulla pagina e sulla scena italiana
 
 

Con la partecipazione artistica di Rufus e Branciaroli

4-5 dicembre 2006


 

 

In collaborazione con il DAMS e l'Università degli Studi di Torino.

 

Per celebrare i cent’anni dalla nascita di Samuel Beckett il DAMS e il Centre Culturel Français di Torino organizzano due giornate di incontri e dibattiti tra critici, traduttori, artisti e studiosi di diverse discipline attorno al tema dell’attualità del pensiero di Beckett e alla fortuna italiana della sua opera. L’ampio spettro di interventi unisce percorsi esegetici, problematiche traduttive, questioni di regia e testimonianze di attori attorno al filo conduttore dell’interpretazione del testo beckettiano e della polifonia composita del suo linguaggio. Rufus e Branciaroli si confronteranno mettendo in evidenza il bilinguismo programmatico dell’autore.

 

Programma dell'evento

Lunedì 4 dicembre


Auditorium Laboratorio Multimediale “Guido Quazza


ore 15

Roberto ALONGE, Paolo BERTINETTI (DAMS)
Sabrina GRASSI-FOSSIER (Centre Culturel Français)
Apertura dei lavori

ore 15.30
Evelyne GROSSMAN (Université Paris 7)
Beckett, Deleuze, Foucault et compagnie…


ore 16
Osvaldo GUERRIERI
Beckett impaginato

ore 16.30
Lettura di RUFUS da L’Innommable

h. 17.30
Proiezione del film Samuel Beckett : Una famiglia italiana
(progetto di Stefano Geraci; regia di Francesca Magini e Emiliano Aiello; con la partecipazione in video di A. Camilleri, C. Cecchi, M. Martone, G. e F. Cauteruccio, F. Quadri, G. Lazzarini, Remondi e Caporossi; produzione: Dipartimento di Comunicazione e spettacolo, Università di Roma 3, 80’)


Martedì 5 dicembre

Centre Culturel Français


ore 10.00

Annamaria CASCETTA e Laura PEIA
La dimensione tragica in Finale di partita: testo e allestimentiTradurre Beckett

ore 11.00
Beckett: questioni di regia
Incontro condotto da Ariella BEDDINI con la partecipazione di Claudio LONGHI, Massimo SCAGLIONE e Adolfo FENOGLIO.

ore 12.00
Tavola rotonda sulle traduzioni italiane di Beckett. Incontro condotto da Renato OLIVA, con la partecipazione di Stefano BAJMA GRIGA, Carlo FRUTTERO, Roberto MUSSAPI, Franco QUADRI


Auditorium Laboratorio Multimediale “Guido Quazza

ore 15

Lettura di Franco BRANCIAROLI da Finale di partita

ore 16
Gigi LIVIO
Schoenberg e Bacon; e quindi Beckett

 

Per ulteriori informazioni:

dams@unito.it
ccf.coopling.turin@france-italia.it
011 51 57 532

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl