Biblioteca Gramsciana: Presentazione "Un piatto per Gramsci" a Oristano.

09/set/2014 01.24.55 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Si può dire che finora il folclore sia stato studiato prevalentemente come elemento pittoresco[…]. Occorrerebbe studiarlo invece come «concezione del mondo e della vita», implicita in grande misura, di determinati strati (determinati nel tempo e nello spazio) della società, in contrapposizione (anch’essa per lo più implicita, meccanica, oggettiva) con le concezioni del mondo «ufficiali» (o in senso più largo delle parti colte della società storicamente determinate) che si sono successe nello sviluppo storico. Antonio Gramsci" 

La Biblioteca Gramsciana in collaborazione con Nur s.n.c. e Centro Servizi Culturali di Oristano, presenta, presso i locali del Centro Servizi Culturali Unla in Via Carpaccio alle ore 18,00, “Un piatto per Gramsci. Per un Halloween diverso“. Iniziativa che ispirata a Gramsci riscopre le nostre tradizioni. https://www.facebook.com/events/726544037406504/ La mostra verrà inaugurata a fine Ottobre. Dopo i saluti del direttore Marcello Marras si svolgerà l’incontro coordinato da Giuseppe Manias (Biblioteca Gramsciana Onlus) che vedrà gli interventi del semiologo Franciscu Sedda e dell'artista Gigi Meli. Saranno in anteprima messi in mostra una quindicina di piatti. Al termine dibattito.

Si allega la locandina.

Segreteria organizzativa: Centro Servizi Culturali 0783211656 Biblioteca Gramsciana Onlus 3493946245

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl