Conunicato stampa

Liberamente ispirati a di Hans Cristian Andersen, lo spettacolo è stato vincitore del XXIV Festival di Teatro per l'infanzia Città di Padova.

28/feb/2007 18.10.00 tbbufficiostampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gentili colleghi, di seguito e in allegato vi il comunicato stampa relativo al prossimo spettacolo, domenica 4 marzo alle 11, nell'ambito della rassegna FAMIGLIE A TEATRO. in programma ANDERSEN'S DREAM della compagnia LA MANSARDA di CASERTA
grazie per la collaborazione




COMUNICATO STAMPA

FAMIGLIE A TEATRO
rassegna di teatro ragazzi 2006/2007


Nell'ambito della rassegna FAMIGLIE A TEATRO la compagnia del TEATRO LA MANSARDA di CASERTA domenica mattina, 4 marzo, alle 11 nella sala del collettivo BERTOLT BRECHT di Formia, in via delle Terme Romane a Formia, porterà in scena la commedia per scene e la regia di MICHELE MONETTA con la drammaturgia e riduzione scenica di Roberta Sandias.
Liberamente ispirati a di Hans Cristian Andersen, lo spettacolo è stato vincitore del XXIV Festival di Teatro per l’infanzia Città di Padova.
Da una delle fiabe meno note di Andersen trae spunto lo spettacolo che vuol essere un omaggio al grande scrittore danese nel bicentenario della sua nascita (1805-2005). Lo spettacolo, dal forte impianto surreale, si basa sul concetto del desiderio. Cos’è il desiderio se non una mancanza, un vuoto da colmare? La stessa parola etimologicamente si riferisce allo dal quale, spesso, attendiamo un cambiamento - se non un miracolo - per ottenere una risposta o un dono alle nostre richieste più nascoste e più intime. Con la complicità di due energie differenti - la fata del dolore e la fata della felicità che ricordano il dualismo cosmico presente nella cultura occidentale e orientale - la vicenda si muove in maniera leggera, attraverso una disputa di opposte opinioni tra le due fate che si confrontano sulla possibilità di cambiare i destini degli uomini realizzando i loro sogni, o opponendosi ai loro desideri anche più elementari. E così, grazie ad un paio di calosce fatate, una guardia notturna, un poeta, uno studente, si vedono catapultati in situazioni oniriche che dimostrano che non sempre la soddisfazione dei propri desideri porta alla felicità. La domanda che noi ci poniamo è: cosa sarebbe una vita senza desideri… senza vuoti da colmare?
La rassegna di Teatro Ragazzi FAMIGLIE A TEATRO gode del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura di Formia, dell’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio, dell’assessorato alla Cultura della Provincia di Latina, della XVII Comunità Montana dei Monti Aurunci e della Banca Popolare di Fondi. La rassegna sostiene il progetto Sierra Leone di EMERGENCY ed è organizzata inoltre con la collaborazione dei Teatri d’Arte Mediterranei.
Il costo del biglietto è di 3 euro.
Per informazioni e prenotazioni: Collettivo Teatrale B.Brecht Via delle Terme Romane (Torre di Mola) - FORMIA; 3384938571 - 3388471372.

UFFICIO STAMPA DEL COLLETTIVO BERTOLT BRCHT



------------------------------------------------------
Passa a Infostrada. ADSL e Telefono senza limiti e senza canone Telecom
http://click.libero.it/infostrada28eb07


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl