TEATRO POTLACH - HOTEL EUROPA

30/mar/2007 12.30.00 tbbufficiostampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gentili colleghi vi invio, di seguito e in allegato, il comunicato stampa relativo al prossimo spettacolo (HOTEL EUROPA DEL TEATRO POTLACH) in programma per sabato e domenica 1 aprile.

grazie per la collaborazione
COMUNICATO STAMPA

SENZA SIPARIO
rassegna del teatro d’attore 2006/2007



del TEATRO POTLACH di Fara Sabina (RI), sarà il prossimo spettacolo che andrà in scena nell’ambito della prestigiosa rassegna SENZA SIPARIO offerta dal COLLETTIVO TEATRALE BERTOLT BRECHT di Formia. L’appuntamento è per sabato 31 marzo, alle 20.30 e domenica 1° aprile, alle 18, presso la sala B. Brecht di via delle Terme romane a Formia, nei pressi della Torre di Mola.
L’Hotel Europa ospita gli ultimi tre clienti in procinto di partire. Due donne e un uomo, carichi di nostalgia per la città dove hanno abitato, consumato le loro speranze, aspettato di rifarsi una vita, indugiando ancora in quel luogo dove si sono provvisoriamente annidati. Da sempre hanno vissuto la loro vita come una vigilia, un’attesa, e dora si incontrano in questo albergo ormai deserto che continua ad ospitarli, dimenticati , come un bagaglio di memorie e illusioni che più nessuno reclama. Sull’orlo della solitudine, le loro voci si tramutano in canto. Gli echi delle loro canzoni risuonano tra le pareti dell’albergo che ancora conserva le tracce antiche di una bellezza leggera e svagata e, un po’ alla volta, quegli ospiti solitari provano ad intrecciare le loro storie. Cantano di donne sfruttate, ammalate di amore, di ingiustizie subite con feroce vitalità, di eroi fragili che durano un giorno, di ferite nascoste dal sorriso e da un lusso da dozzina. Per un momento l’Hotel Europa si trasforma nella ribalta che non hanno mai avuto, nella città che non li ha mai veramente accolti. Come in un sogno vengono accompagnati, incalzati, cullati dalle musiche di una orchestrina fantasma, finché crollate in un ultima danza le pareti dell’Hotel Europa, i musicisti acquistano un corpo inaspettato e al ritmo di un tempo potente , energico, travolgono e invadono lo spazio che accolto per un’ultima volta la bellezza amata evocata dai tre ospiti.
Lo spettacolo è diretto da PINO DI BUDUO, con Daniela Regnoli, Nathalie Menta e Maurizio Stammati.
La rassegna SENZA SIPARIO gode del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura di Formia, dell’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio, dell’assessorato alla Cultura della Provincia di Latina, della XVII Comunità Montana dei Monti Aurunci e della Banca Popolare di Fondi. La rassegna sostiene il progetto Sierra Leone di EMERGENCY ed è organizzata inoltre con la collaborazione dei Teatri d’Arte Mediterranei.
Per informazioni e prenotazioni: Collettivo Teatrale B. Brecht Via delle Terme Romane (Torre di Mola) - FORMIA; 3384938571 - 3388471372.

A cura dell’ufficio stampa del Collettivo Bertolt Brecht

Per comunicazioni scrivere a tbbufficiostampa@libero.it







------------------------------------------------------
Passa a Infostrada. ADSL e Telefono senza limiti e senza canone Telecom
http://click.libero.it/infostrada




------------------------------------------------------
Passa a Infostrada. ADSL e Telefono senza limiti e senza canone Telecom
http://click.libero.it/infostrada

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl