Dopo Umberto Eco: Innovatori multitasking contro Integrati e Apocalittici

28/feb/2016 19.46.14 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
di R. Guerra

Ricordo controculturale di Umberto Eco


fonte Blasting News

estratto

.....

Apocalittici, integrati e innovatori

Eco è celebre fin dagli anni '60 del Novecento, come ricercatore sociale originale e al passo con certa avanguardia internazionale culturale. Divulgò e elaborò in modo autonomo certa cosiddetta nuova scienza sociale, tra linguistica e sociologia, alla luce della nuova complessità del mondo della comunicazione, dopo la televisione e i mass media in genere la cosiddetta Semiotica, ispirato da ricercatori internazionali quali Jakobson, Saussure, Lotman e altri. La cultura e la comunicazione non sono solo realiste, sintetizzando il pensiero di Eco, o simboliche e/o ermeneutiche, ma anche segniche: il segno evidenzia la combinatoria della parola, la sua irriducibilità a regole o "grammatiche" dogmatiche, al contrario bisogna parlare di opere aperte....

CONTINUA BLASTING NEWS
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl