Lord Green e Fabbrica102, gli appuntamenti di questa settimana

Lady Giulia Band al Lord Green Palermo, 10 marzo 2016 - Giovedì a partire dalle 21:30 la Lady Giulia Band suonerà nel locale storico di Via Parisi.

Persone Tiziano Scarpa, Giuseppe La Licata Palermo, Cassandra Raffaele, Corrado Bellina, Giovanni Bobisse, Joanna Pavlik, Nick Cangilio, Emanuela Schirru Testo, Ivan Puleo Make-up, Dario Di Stefano Assistente, Lorenzo Manganaro, Giovanni Impastato, Annamaria Craparotta Testo, Annamaria Craparotta Montaggio, Felicia Impastato, Casa Memoria, Peppino Impastato, Cassandra Raffaele Registrato, Cassandra Raffaele Prodotto, Fabrizio Pacera, Maxx Tarsilla, Francesco Alagna, Manfredi Tumminello, Emanuele Rinella, Massimo Calì, Simone Campione, Dario Pacera, Giulia Cristofalo, Fabio Concato, Pino Daniele, Gianna Nannini, Fiorella Mannoia, Michael Jackson, Amy Winehouse, Tracy Chapman, Adele, Elisa, Mina
Luoghi Cinisi
Organizzazioni Iblea Orchestra, Associazione Culturale Iblea Orchestra Ballerino, Radio 100, La Band, Giulia Band
Argomenti musica, canto, balletto-danza

07/mar/2016 10.49.03 Firriòtate Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lady Giulia Band al Lord Green


Palermo, 10 marzo 2016 - Giovedì a partire dalle 21:30 la Lady Giulia Band suonerà nel locale storico di Via Parisi. Il gruppo nasce nel 2006 da un incontro di alcuni musicisti palermitani, ognuno dei quali ha un proprio bagaglio di esperienze in campo musicale, il cui desiderio comune è quello di realizzare un progetto versatile, moderno, prestigioso, che possa accontentare i gusti musicali di tante generazioni, spaziando tra artisti italiani ed internazionali. Il repertorio include brani di Sting, Tracy Chapman, Amy Winehouse, Michael Jackson, Muse, U2, Adele, ma anche Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Elisa, Negramaro, Pino Daniele, Fabio Concato.


La Band si esibisce in formazione elettrica o acustica, a seconda che il contesto richieda un’atmosfera soft, d’ascolto, o rock, da ballo. I contesti sono i più svariati: Pub, ristoranti, wine-Bar, discoteche, feste private di ogni genere, matrimoni.


Attualmente i componenti della Band sono:

Giulia Cristofalo alla Voce

Dario Pacera alla Chitarra

Simone Campione alla Chitarra

Massimo Calì al Basso

Emanuele Rinella alla Batteria & Percussioni


La Band si pregia inoltre della collaborazione di: Manfredi Tumminello, Francesco Alagna, Maxx Tarsilla, Fabrizio Pacera.


Radioflores in concerto


Palermo, 11 marzo 2016 - A partire dalle 21:30 i Radioflores presenteranno il loro nuovo album. Per l’occasione, abbiamo intervistato la band che prima di salire sul palco ha dichiarato:


❝Ci piace dire che “le canzoni sono fiori”:

dei fiori possiedono la freschezza, la stessa bellezza universale, la brevità, la poesia e la gaiezza.

I nostri “fiori” li abbiamo raccolti nella musica italiana degli anni 20, 30, 40, 50 e 60, nel repertorio dell'intramontabile Mina, nello swing internazionale, tra i ritmi sudamericani come il Samba, la Salsa, la Bachata, il Cha cha, la Rumba e la Bossa nova cantata in portoghese, nella musica da ballo anni 60,70 e 80 italiana ed internazionale, tra le chansons francesi, in alcune splendide ed immortali canzoni d'autore, nelle più belle canzoni moderne reinterpretate in stile retrò.❞


I MURI


Palermo, 11 marzo 2016 - "I MURI" è una canzone scritta, arrangiata e prodotta tre anni fa dalla cantautrice siciliana Cassandra Raffaele, fortemente ispirata dalla vita di Peppino Impastato.

Il brano ha vinto il Premio Musica e Cultura, in memoria di Peppino Impastato, per il video musicale “I Muri”.

Il video è il frutto dell'incontro e la sinergia tra la cantautrice e i ragazzi di Casa Memoria, che in occasione dell'inaugurazione della sede di Radio 100 Passi, lo scorso 5 gennaio a Cinisi, decidono insieme di realizzare un contenuto video legato al brano.

Patrocinato da Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, per la regia di Annamaria Craparotta, il video è stato girato a Cinisi, tra Casa Memoria e l'ex casa Badalamenti, confiscata alla mafia e attuale sede di Radio 100 Passi, e vede la partecipazione straordinaria di Giovanni Impastato, fratello di Peppino.

Regia e fotografia: Annamaria Craparotta

Montaggio: Annamaria Craparotta

Testo e musica di Cassandra Raffaele

Prodotto e arrangiato da Cassandra Raffaele

Registrato e missato da Lorenzo Manganaro presso Associazione Culturale Iblea Orchestra

Ballerino e coreografo: Dario Di Stefano

Assistente di produzione: Ivan Puleo

Make-up: Emanuela Schirru

Testo e musica di Cassandra Raffaele.

Prodotto e arrangiato da Cassandra Raffaele.

Registrato e missato da Lorenzo Manganaro presso Associazione culturale Iblea Orchestra.

Hanno suonato:

Nick Cangilio: chitarre

Joanna Pavlik: violoncello

Giovanni Bobisse: violino

Corrado Bellina: basso

Cassandra Raffaele: voce, programmazione ritmica, sample e synt


INGRESSO LIBERO a partire dalle 21:30


TRAME DI PAROLE E VERSI a cura di Giuseppe La Licata


Palermo, 13 marzo 2016 - “Trame di parole e versi” è un reading di frammenti da "Groppi d'amore nella scuraglia" di Tiziano Scarpa. Il testo nella forma di una favola surreale e con i caratteri di una saga popolare racconta,in una lingua sapientemente inventata dall'autore, la storia del giovane e sfortunato Scatorchio e delle sue alterne vicende “ da'mmure” per la Sirocchia sua. Protagonista della storia è anche il minuscolo paesino natio di Scatorchio, il cui Sindaco consegna ingiustamente ad un triste destino, quello di diventare deposito di rifiuti e quindi “munnezzaro di tutto lu Miridione” ricevendo in cambio “da lu Guberno Cintrali “ un megaripetitore TV per tutte le famiglie residenti.

Con Giuseppe La Licata. INGRESSO LIBERO a partire dalle 21:30


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl