Office: la tua proprietà, un investimento in 5 mosse

09/mar/2016 15.02.01 World Capital Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Bellezza e Funzionalità. Mix perfetto, che molto spesso richiede una buona dose di impegno e un dispendio economico. Quando si parla di efficienza degli immobili, soprattutto degli uffici, per garantire elevate prestazioni e spazi sempre più confortevoli, si devono prendere in considerazione i consigli mirati di consulenti commerciali office e il vigile occhio clinico di un bravo designer.

Ma quando gli interventi di space planning sono realmente necessari? E soprattutto, come rendere proficuo e meno dispendioso il tuo investimento immobiliare? Sicuramente, nessuno di noi sogna di spendere ingenti somme di denaro per perfezionare il proprio immobile, ma allo stesso tempo, non si vuole rinunciare a una struttura ben funzionante.

Ecco, dunque, 5 mosse strategiche per guadagnare tempo e soprattutto denaro: 1. Chiedi una Consulenza Immobiliare > un parere professionale ed esperto può chiarire qualsiasi dubbio. La consulenza personalizzata e dettagliata di un commerciale office non solo donerà chiarezza, ma fornirà soprattutto l’occasione per confrontare e combinare le varie idee, così da effettuare un’azione di business di successo. 2. Affidati a Designer Professionisti > un designer è il magico chirurgo delle strutture real estate, che dopo un’attenta progettazione, riesce a donare un valore aggiunto al tuo ufficio. Così, con un lavoro di Space Planning, otterrai l’ottimizzazione e organizzazione dell’ambiente lavorativo e degli spazi, la gestione dell'efficienza aziendale dell’immobile è assicurata. In questo modo, non solo si registrerà un naturale aumento della produttività, ma soprattutto vi sarà un contenimento dei costi. Spesso, però, risulta difficile selezionare a chi affidarsi. Chi scegliere? A tal proposito ci siamo confrontati con la Società Am4 design, che in anni di esperienza ha sviluppato un processo progettuale specifico per le attività di progettazione dello spazio ufficio. "L'esigenza di coniugare necessità fondamentali quali l'abbattimento dei costi e la riorganizzazione delle modalità lavorative, richiede l'intervento di professionisti specializzati, capaci di facilitare il processo di cambiamento. Attraverso il coinvolgimento precoce nelle fasi di pianificazione è possibile identificare soluzioni e metodi per non incorrere in problemi o rischi che possono insorgere nelle fasi successive. - afferma l'Arch. Silvia Marini partner di Am4 design - Non esiste un modello da applicare ma solo un metodo: il progetto và costruito con il Cliente su misura, in base alle esigenze dell'impresa, attuali e future." 3. Commercializza l'Immobile > ora l’immobile è pronto per incontrare il dinamico e articolato mondo del mercato. Un attento studio dell’edificio garantisce il migliore sviluppo immobiliare e/o la più redditizia commercializzazione. Grazie ad Analisi di Mercato e Report Office su misura, si è in grado di fornire una completa mappatura dell’ufficio (location, impianti, struttura, finiture, ecc…). In questo modo, grazie all’esperienza e professionalità di un consulente immobiliare la proprietà si trasforma in un investimento sicuro e produttivo. 4. Punta sulla sua Gestione > dopo la commercializzazione dell’immobile, un qualificato consulente commerciale può garantirti un completo servizio di Property Management, aiutandoti nella gestione del patrimonio immobiliare e relativa ottimizzazione dei suoi costi, nell'amministrazione e conduzione di rapporti economici e legali, come l’esercizio di contratti di locazione, nel controllo e assistenza tecnica per il funzionamento e l’utilizzo degli immobili, con continua verifica dell’efficienza dei servizi immobiliari, fino alla consegna degli immobili e la gestione dell’intera documentazione amministrativa dell’immobile. 5. Evita Troppi Lavori > seguendo i quattro consigli d’oro sopraelencati, risulterà facile e automatico giungere all’ultimo, ma non meno importante step. In questo modo, il tuo bisogno di limitare gli interventi da apportare all’immobile sarà soddisfatto, ancor prima di formulare la domanda: “Come farò a spendere il minimo, per avere il massimo?”

Noi ti abbiamo dato la risposta ai tuoi problemi, ora tocca a te…investi!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl