DA D’AN Festival, arte e poesia a Pescara

Nel fine settimana di sabato 12 e domenica 13 marzo, a Pescara si terrà un interessante festival dedicato alla poesia e alla arte performanti.

Persone Gloria Sulli, Leo Strozzieri, Giulio Scocchia, Anna Pieramico, Ugo Magnanti, Sara Davidovics, Stefano D'Ettorre, Marina D'Attanasio, Laura Cionci, Christian Ciampoli, Già Centini, Sabino Caronia, Salvatore Cammilleri, Annarita Borrelli, Tomaso Binga, Dona Amati, Franca Minnucci, Luca Zappacosta, Gabriele D'Annunzio
Luoghi Italia, Abruzzo, Pescara
Organizzazioni Contemporary
Argomenti letteratura, arte, poesia

11/mar/2016 12.47.23 localitaitaliane.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nel fine settimana di sabato 12 e domenica 13 marzo, a Pescara si terrà un interessante festival dedicato alla poesia e alla arte performanti. Questo evento organizzato sotto la cura di Luca Zappacosta e la direzione scientifica di Franca Minnucci e grazie alla collaborazione tra le associazioni culturali di “Contemporary”, “16 Civico arte contemporanea”, il Polo Museale d’Abruzzo ed il Consiglio Culturale”, prenderà il nome di DA D’AN.

Il nome e la data scelti per questo evento artistico non è certamente casuale, il tutto è nato da una sorta di celebrazione per lo storico Gabriele D’Annunzio nato proprio a Pescara il 12 Marzo del 1863. Di Gabriele D’Annunzio ci sarebbe tantissimo da dire: scrittore, poeta, drammaturgo, militare, politico, giornalista italiano, simbolo del Decadentismo ed anche celebre figura della prima guerra mondiale, ma ciò che resterà sicuramente eterno è la sua arte e l’amore per la sua terra. Il DA D’AN festival vuole aspira a diventare una festa annuale per celebrareil poeta italiano, con lo scopo finale di comporre il primo archivio multimediale del contemporaneo capace di creare un collegamento tra la figura del poeta e l’arte e la poesia contemporanea (il DA D’AN).

“DA D’AN è una joint venture tra l’associazione 16 civico e Contemporary, in perfetto stile questo grazie all’adesione di una ventina di artisti in tutta Italia che ci aiuteranno a rileggere d’Annunzio e portarlo fuori dal museo di Pescara Vecchia. Con DA D’AN si riapriremo i luoghi dannunziani alle 17 di sabato con esibizioni e recital e piccole opere d’arte dislocate nelle postazioni della casa natale e non solo. Un evento pensato come evento itinerante per far riscoprire corso Manthoné, fino ad arrivare a Piazza Unione. Il mare è uno degli elementi ricorrenti della letteratura dannunziana e lo sarà anche per il festival per guidare il percorso verso il mare e con il fiume a fianco. Quest’anno siamo partiti in modo molto rapido e in breve tempo siamo riusciti ad avere anche l’appoggio del Polo Museale e della Presidenza del Consiglio Comunale, è un numero zero, che speriamo possa crescere e dare ancora maggior voce alla memoria della città. Fino a mezzanotte ci saranno una serie di tappe lungo corso Manthonè, la città vecchia tornerà a vivere con un mix antico, ricordando d’Annunzio ma con il linguaggio della contemporaneità che è stata di certo la sua massima espressione a tutti i livelli”.

Sono queste le parole con le quali Zappacosta presenta il DA D’AN evento del quale adesso andremo ad esporvi il programma più nel dettaglio. Il DA D’AN sarà uno spettacolo itinerante che partirà dal Museo “Casa natale di Gabriele D’Annunzio” alle ore 17:00 da lì in poi artisti, poeti e scrittori contemporanei animeranno le strade del centro storico di Pescara alternando letture e performance di vario genere. Ad aver confermato già la loro presenza ci sono i seguenti artisti: Dona Amati, Tomaso Binga, Annarita Borrelli, Salvatore Cammilleri, Sabino Caronia, Già Centini, Christian Ciampoli, Laura Cionci, Marina D'Attanasio, Stefano D'Ettorre, Sara Davidovics, PiotrHanzelewicz, Le costole di D'Annunzio, Ugo Magnanti, Mic, Franca Minnucci, Anna Pieramico, Giulio Scocchia, Leo Strozzieri, Gloria Sulli.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl