MORENO BONDI PROTAGONISTA DE “I GRANDI TEMI DELLA PITTURA” DELLA DE AGOSTINI

MORENO BONDI PROTAGONISTA DE I GRANDI TEMI DELLA PITTURA DELLA DE AGOSTINI MORENO BONDI PROTAGONISTA DE â__I GRANDI TEMI DELLA PITTURAâ__ DELLA DE AGOSTINI Nel volume della collana â__I GRANDI TEMI DELLA PITTURAâ__ (De Agostini) dedicata alla â__FIGURA FEMMINILEâ__ (n.19) Ã lâ__opera di Moreno Bondi (â__Parole di pietraâ__, olio su tela e scultura in marmo Statuario di Carrara, 150x150x10) a concludere, insieme alla â__Danaeâ__ di Klimt, un exursus attraverso la storia dellâ__arte che illustra la rappresentazione e lâ__intrepretazione della donna dalle origini ai giorni nostri.

03/lug/2007 11.49.00 Carla Piro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
MORENO BONDI PROTAGONISTA DE â€œI GRANDI TEMI DELLA PITTURA” DELLA DE AGOSTINI

 

Nel volume della collana “I GRANDI TEMI DELLA PITTURA” (De Agostini) dedicata alla “FIGURA FEMMINILE” (n.19) è  l’opera di Moreno Bondi (“Parole di pietra”, olio su tela e scultura in marmo Statuario di Carrara, 150x150x10) a concludere, insieme alla “Danae” di Klimt, un exursus attraverso la storia dell’arte che illustra la rappresentazione e l’intrepretazione della donna  dalle origini ai giorni nostri.

Una serie di pubblicazioni non convenzionali che, sotto la prestigiosa direzione scientifica di Marco Bussagli,  raccoglie "I grandi temi della pittura" in una serie di 60 monografie settimanali dedicate ad argomenti rappresentativi (paesaggio, angeli, natura morta, Madonna, Cristo) o insoliti (moda, neve, astrologia, città, mare, luce sacra, pittura di storia, musica).

Un percorso diacronico  inedito sulle tracce della figura femminile permette di seguire lo sviluppo concettuale iconografico del tema (utilizzandolo come chiave interpretativa dei diversi secoli) e di ricomporre le linee della storia sociale e del costume.

La monografia è corredata da breve introduzione sulle origini del soggetto. Segue la trattazione analitica attraverso trasformazioni, soluzioni, interpretazioni nelle varie epoche mediante un ampio supporto di immagini, dedicando a capolavori significativi schede con testi didascalici per spiegarne forma, contenuti e problematiche estetiche  Così dopo gli autori Anonimi del Mosaico  del Duomo di Monreale  e  del Mosaico della Basilica di San Marco  a Venezia (per il Medioevo); Masolino da Panicale, Correggio, Palma il Vecchio (nel Rinascimento); Velàsquez (per il Seicento); Lépicié, Le Prince (Settecento); Ingres, Cabanel (Ottocento),  sono le opere di Gustave Klimt e Moreno Bondi a concludere il Novecento, per offire al lettore una panoramica articolata della raffigurazione femminile  alle soglie del 2000.

 

 UFFICIO STAMPA:  Carla Piro carlapiro.fines@virgilio.it, 339 4047417

 

Marco Bussagli

I GRANDI TEMI DELLA PITTURA

(collana tematica)

De Agostini, 2007

pp.64, € 6,90 

www.deagostiniedicola.it www.morenobondi.it morenobondi@virgilio.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl