mostra Paesaggio e spazio urbano racchiuso in una scatola

mostra Paesaggio e spazio urbano racchiuso in una scatola Alla gentile attenzione di S.V., invito a partecipare alla mostra collettiva Paesaggio e Spazio Urbano racchiuso in una scatola che si terrà sabato 14 luglio nel parco Maiorca di Santa Marinella cordiali saluti Associazione Culturale Il Monastero Artis ________________________________________________ Nel rispetto della legge sulla privacy (d.l.

11/lug/2007 17.49.00 free lance Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Alla gentile attenzione di S.V.,
invito a partecipare alla mostra collettiva Paesaggio e Spazio Urbano
racchiuso in una scatola
che si terrà sabato 14 luglio nel parco Maiorca di Santa Marinella


cordiali saluti
Associazione Culturale Il Monastero Artis
________________________________________________


Nel rispetto della legge sulla privacy (d.l. 196/03), informiamo che
per essere cancellati dalla nostra mailing list basta inviare un
semplice messaggio di disdetta rispondendo a questo indirizzo.
GRAZIE

...............................
COMUNICATO STAMPA

MANIFESTAZIONE ARTISTICA E CULTURALE REALIZZATA CON IL PATROCINIO E IL
CONTRIBUTO DELLA CITTA’ DI SANTA MARINELLA

sabato 14 luglio 2007

Parco Maiorca
via Aurelia km 64 Santa Marinella (Roma)

Paesaggio e spazio urbano racchiuso in una scatola

a cura di Susanna Horvatovicova

Luglio 2007
Inaugurazione mostra collettiva - ore 17:00
L’Assessorato alle Politiche Giovanili della Città di Santa Marinella in
collaborazione con l’Associazione Culturale Il Monastero - Artis presenta
sabato 14 luglio alle ore 17:00 la mostra collettiva “Paesaggio e spazio
urbano racchiuso in una scatola”, curata da Susanna Horvatovičova
presso il parco Maiorca di Santa Marinella (Roma), via Aurelia km 64.
L’installazione è composta da circa trenta scatole da imballaggio che
ospitano i lavori di più di venti artisti provenienti dalle zone limitrofe
di Santa Marinella e da altre località d’Italia.
Ciascun artista ha dato forma al proprio concetto di “paesaggio”,
immaginario quanto tridimensionale, con opere dipinte, scolpite, disegnate
su “scala ridotta” direttamente all’interno delle scatole di legno,
sviluppando in questa maniera il difficile legame tra centro e periferia,
tra città e territorio circostante ed interpretando visivamente e
soprattutto soggettivamente il proprio ambiente di vita quotidiano.
Gli artisti partecipanti Ennio Alfani, Alessio Ancillai, Massimo Arduini,
Michal Blumenfeld, Rosalba Bozzato, Federico Cangini, Michele De Vita,
Simone Giovagnorio, Uemon Ikeda, Silvio La Maida, Angelo Liberati, Anna
Laura Longo, Umberto Maglione, Maré, Marinella Masala, Alberto Parres,
Ilaria Pergolesi, Pupillo, Barbara Stefani, Elia Sabato, Rakele Tombini,
Chiara Tommasi, Vincenzo Zambrano Zoccola esprimono, attraverso le opere
contenute nelle scatole, un particolare punto di vista sul territorio e
sulla stretta relazione che intercorre tra spazio urbano e campagna e il
litorale costiero, sulle disincresie che nascono tra la percezione di uno
spazio fantastico e di quello sociale, contribuendo così a definire il
complesso concetto di “paesaggio contemporaneo”. La disposizione desueta
dell’installazione muta la prospettiva del parco Maiorca e guida lo
spettatore lungo un itinerario ludico e familiare, creativo e coinvolgente.
In occasione del Vernissage Rakele Tombini, Rosalba Bozzato, Simone
Giovagnorio e Anna Laura Longo si esibiranno in alcune Performances
artistiche e musicali.

SIMPOSIO - ore 18:00
Paesaggio contemporaneo e territorio del litorale laziale tra fruibilità e
conservazione

L’esposizione collettiva è seguita alle ore 18:00 da un Simposio organizzato
dall’Associazione culturale Il Monastero - Artis. L’incontro nel parco
Maiorca prevede una serie di interventi sul tema del paesaggio - territorio.
Saranno invitati a partecipare architetti, archeologi, responsabili di
riserve naturali, artisti e storici dell’arte, rappresentanti di
Associazioni culturali e di volontariato, che contribuiranno a ri-definire
il significato, “l’uso” e la funzione pubblica del patrimonio naturalistico
e artistico locale mediante una breve esposizione delle attività culturali
svolte nella zona compresa tra la Città di Civitavecchia e quella di
Cerveteri.

_________________________________________________________________
Don't just search. Find. Check out the new MSN Search!
http://search.msn.click-url.com/go/onm00200636ave/direct/01/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl