A CATANIA ESPOSTE LE OPERE DI 52 ARTISTI

20/lug/2007 09.07.00 Antonella Gandolfo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                                                                                                             
                                                                     COMUNICATINET  - MOSTRE  
 
 

"LINGUAGGI VITALISTICI" -  FINO AL 28 LUGLIO 2007 ALL'ACCADEMIA FEDERICIANA DI CATANIA LE OPERE DI 52 ARTISTI

 

Gli artisti ripropongono il clima di sperimentazione linguistica e di ricerca di quel fervente periodo di rinnovamento del linguaggio artistico italiano avvenuto, con l'esigenza di aprirsi al confronto con le esperienze di altre nazioni, negli ultimi 10 anni grazie anche all'exploit dell'arte multimediale e di una padronanza degli strumenti dell'era digitale.

 
 
Materia, colore, armonia estetica, soluzioni innovative e altro ancora in circa 60 opere di medio e grande formato, realizzate da 52 artisti contemporanei di diversa formazione eprovenienza, che consentono di conoscere meglio i linguaggi espressivi in voga nell'ultimo decennio nel panorama artistico italiano. È quanto propone la mostra d'arte "Linguaggi vitalistici", in corso fino al 28 luglio all'Accademia Federiciana di Catania (via Borgo 12). Organizzata e promossa dalla stessa istituzione culturale con la casa editrice Kritios Edizioni, l'esposizione propone opere, molte delle quali inedite, eseguite negli ultimi 5 anni da di Milena Crupi, Iole D'Amore, Nelly D'Urso, Anna Maria La Torre, Pier Domenico Magri, Giuseppina Martinez, Francesca Musumeci, Elisabetta Russo, Fortunato Orazio Signorello, Carmela Strano, Angela Maria Viscuso, Pasquale Viscuso (tutti scelti e ammessi a partecipare, in rappresentanza dell'Italia, all'expo spagnola "Arteria"- IV Feria de Arte Contemporáneo di Monzón), Renato Bacilliere, Salvatore Balsamo, Michelangelo Beltrami, Angela Cacciola, Paolo Calafiore, Carmelo Cafici, Vitaliano Campione, Renato Catania, Amalia Cinquemani, Luigi Dugo, Antonio D’Amico, Anna Di Mauro, Anna Fazio Rubino, Graziella Finocchiaro, Angela Giglio, Giovanni Greco, Pinella Insabella, Francesco Insinga, Agata Marletta, Carmelo Marchese, Carmen Marino Speciale, Salvatore Milazzo, Ciro Mozzillo, Amelia Nicolosi Ferro, Giusy Nicosia, Celestina Pace, Ida Pace, Letizia Pace, Angela Palmieri Beltrami, Anna Petralia, Guglielmo Pisano, Ina Pizzino, Angelo Privitera, Gaetano Privitera, Elisabetta Sanfilippo, Gabiria Scuderi, Antonella Serratore, Ada Sozzi, Luisa Turinese, Maria Velis; tutti autori di opere che ripropongono il clima di sperimentazione linguistica e di ricerca di quel fervente periodo di rinnovamento del linguaggio artistico italiano avvenuto, con l'esigenza di aprirsi al confronto con le esperienze di altre nazioni, negli ultimi 10 anni grazie anche all'exploit dell'arte multimediale e di una padronanza degli strumenti dell'era digitale. I visitatori potranno ammirare opere tradizionali e innovative - soprattutto astratte, informali e figurative -  frutto di una ricerca che tende a coniugare, dando particolare risalto alla sperimentazione, stile e tecnica. La mostra rimane aperta al pubblico (ingresso libero) nei giorni feriali dalle 17,30 alle 20. Il calendario delle mostre organizzate negli spazi espositivi dell'Accademia Federiciana - il cui principale merito è stato in definitiva proprio quello di essersi posta come luogo di congiunzione tra le ricerche artistiche internazionali e quelle locali - proseguirà con eventi di notevole peso artistico che si alterneranno - spaziando dalla pittura alla cumputer art, dalla scultura al patchwork - ad interessanti esposizioni di artisti noti ed emergenti, appartenenti per lo più all’area siciliana e calabrese, di diverse discipline artistiche e ambiti di ricerca. A seguire saranno allestite la bipersonale degli artisti catanesi Benedetto Di Francesco e Amelia Nicolosi Ferro, nonché la Rassegna Italiana d'arte visiva e il Premio Candrilli. Info: http://www.accademiafedericiana.org.

                                                                                                                       

Accademia Federiciana - casella postale n. 399 - 95100 CATANIA                                        Info: http://www.accademiafedericiana.org       http://www.kritiosedizioni.eu

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl