Ancona Chiesa Santa Maria della Piazza-mostra Padre Guido, 5 aprile 2017, ore 17.30

04/apr/2017 12:52:52 Gabiella Papini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Padre Guido, dalla parte dei poveri
Mostra fotografica e documentaria
Immagini storiche, lettere, scritti e oggetti personali.

a cura di  Gabriella Papini

Ancona, Chiesa Santa Maria della Piazza
5 aprile - 25 aprile 2017
inaugurazione mercoledì 5 aprile 2017, ore 17.30

 

COMUNICATO STAMPA – Di fronte al mare e all’attracco delle grandi navi da crociera mercoledì 5 aprile, alle ore 17.30, nella splendida  chiesa di Santa Maria della Piazza ( eretta tra il XI e XII secolo di stile romanico), la città di Ancona ricorda Padre Guido Costantini, a 50 anni dalla sua morte, con la mostra fotografica e documentaria “Padre Guido, dalla parte dei poveri, aperta fino al 25 aprile.
Più di cento fotografie grandi (1 metro x 2) raccontano la  sua storia e la storia della città, dove anche oggi è vivo e amatissimo, in particolare negli antichi quartieri di Capodimonte, Guasco, Corso Mazzini, Archi e Porto. Inoltre oggetti personali, la sua cartella, la macchina da scrivere (fu giornalista ardito ed efficace ed anche editore), documenti inediti e mai visti prima, dalla sua nascita a Controguerra, nella vallata del Tronto, alla vita sacerdotale (fu maestro e formatore), al periodo romano, ai suoi viaggi in Terrasanta per cui fu Commissario regionale (imperdibile il grande pannello che lo ritrae nel bosco del Getsemani), all’arrivo nella parrocchia di S. Giovanni Battista Capodimonte. Qui dette subito  una risposta concreta alle innumerevoli esigenze di povertà e di sofferenza creando il Laboratorio di Santa Elisabetta per vestiari usati,
un ospizio infanzia bisognosa  e  inventò la Mensa del Povero, che offre tutt’ora un pranzo agli ultimi. E poi la vita quotidiana all’Oasi di Posatora, con la scuola, l’asilo e l’accoglienza. In mostra anche la campana che dall’Oasi rintoccava nelle campagne intorno per invitare chi lavorava nei campi alla preghiera. Padre Guido era solito parlare con un megafono da dove veniva recitato un rosario collettivo. La mostra, promossa dalle Missionarie Francescane della Carità-Opera Padre Guido, è ideata e curata da Gabriella Papini in collaborazione con Suor Anna e Suor Settimia; Massimo Di Matteo e Mauro Tarsetti hanno curato l’allestimento. Inaugurazione con Marco Santini, violinista.

Orari di vista: dal 5 al 25 aprile: tutti i giorni dalle ore 16,00 alle ore 20,00. Chiuso nei giorni 13, 14, 23 aprile 2017. Nei giorni 12, 17, 22, 25 aprile aperto anche la mattina dalle ore 10,00 alle ore 13,00.
Per informazioni: Mensa del povero di Padre Guido, tel.  071 2074202-www.operapadreguido.it

Ancona, 4 aprile 2017

 

 

 

"ECONOMIA&CULTURA"-Gabriella Papini

sede legale e direzione, V.le Vittoria 16 - 60123 ANCONA

telfax 071200648 -  3475080306 - 3338358071

www.gabriellapapini.com

 

INFORMATIVA AI SENSI DEL D.LGS.196/03- Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito  esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail all’indirizzo info@gabriellapapini.com e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema; costituisce comportamento contrario ai principi dettati dal Dlgs. 196/2003 il  trattenere il messaggio stesso, divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo, od utilizzarlo per finalità diverse.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl