Vittorio Sgarbi contro la censura di Facebook sui Nudi d'arte capolavori storici e contemporanei

08/apr/2017 17:58:42 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 ADKRONOS FONTE

"Ci risiamo. Facebook non ha approvato una inserzione della pagina di "Rinascimento Romagna" ritenendo il dipinto "Allegoria del tempo" di Guido Cagnacci un 'nudo pornografico'". Vittorio Sgarbi invita alla disobbedienza i fan di Facebook nel nome dell'arte. Il critico ed ex sindaco di Salemi ha infatti invitato gli utenti a condividere il dipinto oggetto di censura contro la controversa policy del social, spesso e volentieri fin troppo zelante nel rimuovere immagini considerate inappropriate.

"È una manifestazione d'ignoranza intollerabile - continua Sgarbi nel post -. I social network debbono servire anche a promuovere l'arte e la conoscenza in genere. Chi censura un capolavoro del genere degradandolo a pornografia è un cretino senza attenuanti. Vi chiedo di condividere questo post come forma di protesta contro Facebook".

FACEBOOK CENSORSHIP
In Italy, unlike facebook fake news does not stop? Facebook censorship (and many examples) famous historic artwork. The well-known art critic Vittorio Sgarbi reports this incredible Facebook bug. Robot idiots or something? Art Nude considered by Facebook as pornography! Only robots or Islamic fundamentalist pollution? But not only in Italy, Facebook censorship works of art ... even literary criticism-free. Facebook increasingly these days has banned a free criticism of a known Italian writer, M. Blindflowers to a publishing house and its leaders with very strange contracts. Facebook is the end of the free internet? The Minister Franceschini should intervene with Facebook Italy!  


ITALY VERSION

In Italia, facebook diversamente fake news non stop? Facebook censura (e molti esempi) celebri opere d'arte storiche. Il noto critico d'arte Vittorio Sgarbi segnala tale incredibile baco di Facebook.  Robot idioti o altro? Nudi d'arte considerati da Facebook come pornografia! Solo robot o inquinamenti islamici fondamentalistici?  Ma non solo in Italia, Facebook censura opere d'arte... anche libere critiche letterarie.  Facebook sempre in questi giorni ha bannato una libera critica di una nota scrittrice italiana, Mary Blindflowers verso una casa editrice e suoi responsabili con contratti molto strani.  Facebook è la fine della libera Internet? Il ministro Franceschini dovrebbe intervenire con Facebook Italia!



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl