ONU Siria: l'emergenza non si ferma. Aiutali!

Allegati

19/apr/2017 18:05:27 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Siria, a 6 anni dall'inizio del conflitto la situazione è disperata.

Bambini, donne e uomini innocenti continuano a morire, le case vengono rase al suolo, le attività economiche e i mezzi di sostentamento sono andati persi. L'ulteriore escalation di violenza deve essere fermata, adesso!
Noi di UNHCR, Agenzia dell'ONU per i rifugiati, siamo estremamente preoccupati per la carenza di fondi destinati a garantire aiuti a milioni di rifugiati siriani e alle comunità che li accolgono. L'accesso agli aiuti umanitari deve essere ampliato per fornire assistenza a tutti coloro che ne hanno bisogno.

Abbiamo bisogno di te per aiutare ancora più siriani, vittime di una guerra atroce.

Il tuo contributo è fondamentale, dona oggi stesso!
 
Grazie di cuore,



Federico Clementi

Responsabile raccolta fondi
UNHCR in Italia
La tua donazione diventa un aiuto concreto
Dona € 45
per fornire cure mediche
a 5 bambini
Dona € 60
per fornire acqua potabile a 2 bambini
Dona € 80
per fornire riparo ad
una famiglia
Per qualsiasi informazione, il nostro servizio sostenitori
È sempre al tuo fianco
itarodon@unhcr.org
800.298.000 (dal lun. al ven. 9.00-20.00)
UNHCR - Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, Ufficio Raccolta Fondi
Viale Maresciallo Pilsudski, 124 - 00197 Roma | Fax: +39 06 80691764 | www.unhcr.it
Advertisement 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl