Venezia, Scuola Grande della Misericordia, 13 luglio - 5 novembre 2017: mostra "MAGISTER GIOTTO"

15/mag/2017 15:22:22 Alessandra Santerini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.




Gioacchino ed Anna, Cappella degli Scrovegni, Padova


MAGISTER
 
GIOTTO
 
13 luglio �“ 5 novembre 2017
 
CANOVA
Estate 2018
 
RAFFAELLO
Estate 2019
 
Scuola Grande della Misericordia
Venezia
View this email in your browser
MAGISTER
E’ un format che promuove a livello internazionale arte, cultura, intrattenimento - prodotto da Cose Belle d’Italia Media Entertainment - e presenta, a cadenza annuale dal 2017 al 2019, tre mostre monografiche a Venezia presso la monumentale Scuola Grande della Misericordia, ciascuna dedicata ai grandi Maestri protagonisti di un’epoca dell’arte italiana �“ Giotto (tardo Medioevo), Canova (Neoclassico) Raffaello (Rinascimento).
Per ciascuna esposizione vengono costituiti appositi Comitati Scientifici costituiti dai principali studiosi di ogni artista per dare vita a un format speciale in grado di coniugare in maniera originale e innovativa ricerca scientifica e tecnologia multimediale.
Ogni mostra vede inoltre la collaborazione di personaggi noti della cultura italiana come musicisti, scrittori, attori, scenografi per creare composizioni musicali, testi, letture, ambientazioni uniche e innovative.
L’obiettivo è di consentire al pubblico (di età e provenienza diverse) di compiere un percorso culturale e artistico di alto profilo nel quale allestimento, conoscenza, spettacolo si fondono per creare un’unica esperienza di coinvolgimento empatico e partecipazione individuale.
Un format di valore universale, adatto a tutte le tipologie di visitatori per la promozione e la diffusione dell’arte e del pensiero italiano, frutto della fusione creativa di diversi linguaggi della comunicazione: visivo, tecnologico, sonoro, narrativo, educativo.
L’obiettivo è di creare una community internazionale per ampliare la proposta culturale e stimolare il pubblico alla conoscenza della cultura italiana trasmettendo valore e consapevolezza, oltre che emozione e meraviglia.
Tutte le tre mostre sono affiancate dai cataloghi FMR, e dai volumi di pregio a tiratura limitata, pubblicati da Utet Grandi Opere: questi prestigiosi marchi editoriali celebri per la grande qualità dei loro libri sono parte del gruppo Cose Belle d’Italia SpA.
La città di Venezia, capitale internazionale dell’arte, è il luogo naturale scelto per la presentazione al mondo del progetto MAGISTER, che darà vita ad un tour espositivo internazionale per ogni artista rappresentato.
Enrico Scrovegni
Cappella degli Scrovegni, Padova


Missione Giotto, ESA

L'adorazione dei Magi, Cappella degli Scrovegni, Padova
MAGISTER GIOTTO
Nella ricorrenza dei 750 anni dalla nascita GIOTTO (Colle di Vespignano 1267 �“ Firenze 1337) MAGISTER GIOTTO è la prima mostra che inaugura la trilogia e si svolge alla Scuola Grande della Misericordia di Venezia dal 13 luglio al 5 novembre 2017.
Il progetto è prodotto da Cose Belle d’Italia Media Entertainment, curato da Alessandro Tomei, professore ordinario di storia dell’arte medievale, e Giuliano Pisani, filologo classico e storico dell’arte; con la partecipazione del Comitato Scientifico formato da Cesare Barbieri, professore emerito di Astronomia e Stefania Paone, professore aggregato di storia dell’arte medievale con la consulenza scientifica di Serena Romano Gosetti di Sturmeck, professore ordinario di storia dell’arte medievale �“, che ha lavorato in stretta collaborazione con il direttore artistico Luca Mazzieri, autore e regista, e con la direttrice esecutiva Alessandra Costantini, architetto e progettista.
Allestito negli ampi spazi della Scuola Grande della Misericordia, il percorso espositivo (della durata di circa 45 minuti) si snoda tra il piano terra e il primo piano nei quali il visitatore, è accompagnato dalla narrazione dalla voce di un noto attore italiano e dal commento musicale di un celebre compositore contemporaneo, anch’esso italiano, trasmesse nella cuffia auricolare personale.
Magister Giotto racconta la sua produzione artistica attraverso un percorso visivo e auditivo nel quale il pubblico può comprendere la rivoluzione della sua opera attraverso il susseguirsi di ambienti di grande impatto percettivo. Le storie francescane di Assisi, la Cappella degli Scrovegni di Padova, i maestosi Crocifissi e le altre opere realizzate a Firenze sono alla base dell’impianto narrativo, che si conclude con la Missione Giotto nel 1986, realizzata dall’Agenzia Spaziale Europea, che per la prima volta nella storia intercettò la Cometa di Halley, dipinta nell’Adorazione dei Magi della Cappella degli Scrovegni a Padova.
La mostra è corredata dal catalogo FMR e dal volume di pregio in tiratura limitata pubblicato da Utet Grandi Opere.

Scuola Grande della Misericordia
Situata nel Sestiere di Cannaregio �“ a 14 minuti dalla Stazione Ferroviaria di Santa Lucia  e a 17 minuti da Piazza San Marco - il monumentale edificio della Scuola è articolato su due piani (alti rispettivamente 10 e 12 metri) per un totale di 28.000 metri cubi: è il secondo spazio in città per ampiezza dopo Palazzo Ducale.
Grazie al project financing e alla collaborazione tra il Comune di Venezia e la società SMV, la Scuola è oggi un centro culturale polifunzionale e tecnologicamente avanzato per ospitare mostre, eventi, conferenze, riprendendo così l’antica funzione e declinandola in chiave contemporanea.
Fa parte delle sette Scuole Grandi veneziane, nate nel medioevo come fenomeno laico di devozione e di solidarietà, che svolsero un ruolo fondamentale nel tessuto politico, sociale, religioso della Repubblica di Venezia. La sede originaria in stile gotico risaliva al 1308 e fu ampliata diverse volte nel corso dei secoli. Nel 1532 Jacopo Sansovino iniziò a costruire il grande edificio quadrangolare influenzato dal classicismo. Inaugurata nel 1583, i lavori proseguirono per duecento anni circa, ma fu abbandonata con la fine della Serenissima. Nell’Ottocento ebbe diverse destinazioni d’uso: sede militare, magazzino, Archivio di Stato. Dal 1914 divenne per oltre settanta anni centro dello sport veneziano e in particolare del basket animato dalla società sportiva Reyer. Nel 1991 il Comune affida il progetto di restauro, che, con fasi diverse, si conclude con l’inaugurazione nell’aprile 2016.
 
Cose Belle d’Italia SpA
Nasce nel 2013 dalla visione del fondatore e presidente Stefano Vegni con gli obiettivi di preservare eccellenze del made in Italy e di intercettare personalità accomunate dalla passione per lo stile di vita italiano. Da allora il Gruppo Cose Belle d’Italia è cresciuto focalizzandosi sulla qualità delle emozioni sempre con la missione di valorizzare lo straordinario patrimonio culturale e artigianale italiano. Oggi raccoglie 23 realtà rappresentanti tradizione, bellezza e qualità, ed è inoltre promotore di iniziative editoriali ed esperienziali nel mondo della cultura, dello sport, dell’arte culinaria, del dsign e della moda. La rivista di musica classica Amadeus, l’eccellenza nel calzaturiero Alberto Del Biondi, i tesori dell’editoria FMR e UTET Grandi Opere, il fiore all’occhiello della nautica italiana Vismara Marine e la legatoria artigianale Arte del Libro entrano in Cose Belle d’Italia nel 2014. L’anno successivo le riviste Il Mondo Del Golf Today, Sci-Il Mondo della Neve e La Madia Travelfood affiancano Amadeus nel polo editoriale, nuovo riferimento del giornalismo specializzato. Entrano poi Apreamare, simbolo del gozzo sorrentino, e Antica Tostatura Triestina, perla della tradizione caffeicola. Con la creazione nel 2016 di Industria Del Design e dell’hub di creativi Maestria, che si affiancano a Nerocarbonio e Laverda Collezioni, già parte del Gruppo, si consolida anche nell’arredamento, nel design dei luoghi, nell’abbigliamento e in installazioni innovative per iniziative di alto profilo. Nello stesso anno il Gruppo crea la società di produzione Bel Vivere Eventi e acquisisce due magazine storici, Yatch Capital e Watch Digest. Il Gruppo cresce ulteriormente con l’ingresso di Feletti, rappresentante della tradizione del cioccolato piemontese. Dopo i primi tre anni di vita, quasi interamente dedicati all’arricchimento del proprio portafoglio di aziende e al consolidamento di un modello sinergico efficiente ed innovativo, affronta una fase strategica determinante per il compimento della propria missione: il passaggio da holding finanziaria a Gruppo operativo. Per il futuro, ideazione di format di grandi eventi e internazionalizzazione sono tra le maggiori sfide. In linea con i valori e i piani di crescita, il Gruppo ha creato la società Cose Belle d’Italia Media Entertainment per ampliare l’offerta di creazione di contenuti attraverso la produzione di format ideati, creati, gestiti e distribuiti sul mercato italiano e a livello internazionale. L’offerta di format include la proposta di grandi eventi, lo sviluppo di contenuti da veicolare su e tramite ogni tipologia di piattaforma, con il fine ultimo di valorizzare beni, aziende, brand, eccellenze italiane e le emozioni che essi regalano, con un approccio che vuole essere etico e culturale per comunicare e generare ricchezza.
www.magistergiotto.com
info@magistergiotto.com
Info
Date: 13 luglio �“ 5 novembre 2017
Sede: Scuola Grande della Misericordia, Sestiere Cannaregio 3599, 30121 Venezia
Servizi per il pubblico: guardaroba, bookshop, bar, wi-fi, ascensore e accesso ai disabili
Orari: aperto dal lunedì al giovedì, ore 10 �“ 20; venerdì e sabato, ore 10 �“ 22,30; domenica, ore 10 - 20
Ingressi: intero 18 Euro, ridotto 16 Euro; ulteriori riduzioni per i cittadini veneziani, gruppi, scuole, famiglie
 
Ufficio stampa
Alessandra Santerini, email: alessandrasanterini@gmail.com, cell +39 336 6853767
Giordana Zagami, email: giordanazagami@gmail.com, cell +39 338 5854237


Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list






This email was sent to anita.laporta@libero.it
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
AlessandraSanterini · Corso Regina Margherita 65 · Torino, TO 10124 · Italy

Email Marketing Powered by MailChimp


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl