Ferrara, "Pensieri Sparsi" economicamente scorretti di Claudio Pisapia

27/mag/2017 17:06:08 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E' on line nelle principali librerie store italiane internazionali, l'eBook "Pensieri Sparsi" (libri eBook Asino Rossso-Street Lib network) di Claudio Pisapia, scienziato politico e sociologo d'avanguardia futuribile e animatore del Gruppo Cittadini Economia Ferrara (Gecofe), da qualche anno promotore di incontri vari diversamente economici e controculturali (Ricordiamo lo special guest Povia  in dinamiche persino pop  qualche tempo fa alla Sala Estense). E Pensieri Sparsi  sciorina, con stile a tratti anche autobiografico, piccole  pillole compresse di pensiero libero fortemente critico sui simulacri principali del nostro tempo: l'economia tout court, Unione Europea e Euro, il sedicente mistificatorio Debito Pubblico cosiddetto, la reificazione tipologica di figure autoritarie (altro che autorevoli) tipo Mario Draghi e gli stessi leader europei. La miseria in breve contemporanea delle classi dirigenti - anche ovviamente italiane,  la schizofrenia sociale del nostro tempo tra i nuovi faraoni neuropici al potere dissociati dal mondo reale (collusi con la fine dell'Europa se non della Civiltà...)e dai bisogni e i sogni dei popoli, compresi gli italiani (e in micro geopolitico ed etnico ... i ferraresi). 


Book Trailer
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl