31 maggio - Mediterranei ed Orienti nel Corrado Alvaro di Pierfranco Bruni interpretato dall'Istituto Casalini di San Marzano in un intreccio tra Europa e Contaminazioni nella cultura italiana

Allegati

27/mag/2017 17:27:36 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Da: pierfranco bruni


  

31 Maggio

Mediterranei ed Orienti nel Corrado Alvaro di Pierfranco Bruni interpretato dall’Istituto Casalini di San Marzano in un intreccio tra Europa e Contaminazioni nella cultura italiana

Grande evento in una manifestazione istituzionale


Bruni (Archeologo e Responsabile Progetto Etnie - Letterature - antropologie del Mibact) a San Marzano di San Giuseppe - Istituto Casalini (Comunità più popolosa della etnie Italo - Albanese d’Italia) diretto d Maria Teresa Alfonso per un grande evento istituzione che guarda agli intrecci antropologici attraverso la letteratura italiana.

Una scuola che legge il territorio attraverso i fenomeni antropologici, culturali e linguistici in una articolazione educativa che interessa i processi delle contaminazioni tra popoli e civiltà. Infatti gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Casalini” di San Marzano (Ta), guidati da un team di docenti esperti e di forte spessore culturale e umano incontreranno mercoledì 31 maggio, alle ore 17, lo scrittore Pierfranco Bruni autore di un raffinato libro, tra il saggio poetico e il diario di viaggio, dal titolo “Il viaggio accanto”, edito da Ferrari editore, dedicato a uno dei più grandi nomadi del Novecento: Corrado Alvaro.

L’incontro prevede un “reading show” con i ragazzi e Pierfranco Bruni durante il quale verranno esposte le tematiche principali di un suggestivo percorso onirico tra le culture del Mediterraneo alla ricerca di punti di intreccio tra i vari popoli ricchi di fascino e storia. Un viaggio in cui regnano sovrani la favola e il sogno.

FOTO12

Seguirà l’affascinante danza dei dervisci rotanti, asceti islamici che utilizzano la danza come veicolo privilegiato per avvicinarsi a Dio. Le loro movenze, dal carattere fortemente spirituale, si andranno ad intrecciare a quelle della Taranta, appartenente alla tradizione folkloristica pugliese. A introdurre l’incontro sarà la Dirigente Scolastica Maria Teresa Alfonso, alla presenza del Sindaco di San Marzano, dott. Giuseppe Tarantino.

Uno stimolante appuntamento culturale nel quale rinvenire l’essenza della propria identità. Un dato che è prioritario sia negli studi di Pierfranco Bruni sia negli obiettivi pedagogico della scuola. D’altronde sono ormai conosciutissimi i progetti  e gli sviluppi tematici tra la scuola di San Marzano e il Mibact.

In più occasioni, anche con la Soprintendenza di Brindisi, Taranto e Lecce, le sinergie tra l’Istituto Casalini e gli organismi dell’Istruzione e dei Beni culturali sono stati al centro delle dialettiche che hanno posto all’attenzione modelli di cultura e aspetti alternativi tra informazione, comunicazione e strategie di attrazione territoriale. Lo stesso Mibact con il Progetto Etnie ha svolto diversi progetti e appuntamenti a partire dalla famosa Mostra sulle Etnie.

L’incontro del 31 fissa un riferimento e un obiettivo che è quello di approfondire i modelli culturali della letteratura italiana in una comparazione con le letterature del Mediterraneo. Il Corrado Alvaro letto da Pierfranco Bruni è un modello ormai certo in queste comparazioni.

  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl