Incontro GECOFE del prossimo sabato 17 giugno 2017 e ... da dove vengono i soldi?

Allegati

06/giu/2017 18:50:57 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

...Quando iniziò la crisi, con la caduta della Lehman Brothers, gli USA scelsero di salvare l’AIG che non era neppure una banca ma un’assicurazione spendendo più di 100 miliardi di dollari. Contemporaneamente, tutti gli amministratori delle grandi banche ebbero le loro liquidazioni, a volte milionarie.

Immagine incorporata 1

...ci sono degli insegnamenti, a noi sta la scelta di coglierli oppure no. Ben Bernanke, l’allora Governatore della FED dichiarò in un’intervista che i soldi per salvare l’AIG non erano venuti dalle tasse dei cittadini ma semplicemente da un click su un computer (tecnicamente: furono aumentate le riserve dell’AIG presso la Banca Centrale americana, la FED), contemporaneamente lo stesso Obama chiarì che per quanto spiacevole tutti gli amministratori delegati, appunto, dovevano essere liquidati come da contratti. Anche se questi avevano causato il disastro di cui sappiamo.

Per tutto il resto del mondo, operai, impiegati e gente normale si diede il via all’austerity. Tutti, tranne chi l’aveva causata, dovevano risarcire i danni della crisi. Al di là della palese ingiusta e di trattamento disuguale tra banche, banchieri, finanza, amministratori delegati da una parte e resto del mondo dall’altra, nessuno fa una piega sul fatto che i soldi per l’AIG siano stati semplicemente “creati”, cosa che non si può fare (a detta dei nostri politicanti e economisti di rara fama) per le aziende che chiudono, disoccupati, sfrattati e diseredati vari.... (continua e inizia qui http://www.claudiopisapia.info/?p=776).

Ciao a tutti,

Vi ricordiamo il nostro prossimo appuntamento:

SABATO PROSSIMO 
17 GIUGNO 2017 
"UNO, NESSUNO E 10.000" CON INIZIO ALLE 15.00 - 

C/O AGIRE SOCIALE CSV

VIA RAVENNA, 52 (INGRESSO DA vIA fERRARIOLA)

FERRARA (FE)



Cosa succederebbe se scoprissimo che debito pubblico e inflazione sono artifici contabili e perfettamente controllabili? ... che della moneta conosciamo le funzioni ma non la natura? forse capiremmo che non ha senso l'austerità, le aziende che chiudono e le banche che falliscono, le famiglie che non arrivano alla quarta settimana e la disoccupazione "strutturale".  E potremmo anche scoprire che esistono altre possibili teorie economiche e magari cominciare a pensare che non tutto è ineluttabile come ci dicono.
L'INGRESSO E' LIBERO MA CHIEDIAMO UNA PRENOTAZIONE ENTRO GIOVEDÌ SERA inviando una mail a gruppoeconomia.fe@gmail.com. IN CASO NON SI AVESSERO SUFFICIENTI PRENOTAZIONI SARA' INVECE RIMANDATO

TUTTI I DETTAGLI QUI:

E QUI:

Gecofe

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl