"Castelli d'Aria" nella bottega del restauratore d'Organi per scoprire il saper fare in Valle Camonica

31/lug/2017 09:39:21 Schiribis snc Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Castelli d'Aria, un open day nella bottega dell'artigiano e restauratore d'Organi Gianluca Chiminelli

Il viaggio di Castelli d'Aria, la rassegna dedicata a percorsi di scoperta del patrimonio organario della Valle Camonica (Brescia), continua.
 
E se nel primo, partecipatissimo evento in quel del Santuario della Madonna del Monte di Gianico la protagonista è stata la musica - con un concerto memorabile del Maestro Enrico Viccardi e del Settimino Italiano della Scala - la giornata di sabato 5 agosto dalle 16 alle 19 sarà all'insegna del saper fare, nella bottega dell'artigiano, il restauratore d'Organi Gianluca Chiminelli (a Pellalepre di Darfo Boario Terme, in Via Gheza 14).

Sarà una giornata aperta al pubblico per vedere da vicino cosa si cela all'interno dell'Organo e quali devono essere le capacità e le competenze di un restauratore quando deve "metterci mano" e intervenire per un recupero.

Siamo nella Bottega di Gianluca Chiminelli, deus ex machina e direttore artistico di Castelli d'Aria, e membro della rete di Segno Artigiano. Per l'occasione sarà possibile conoscere gli artigiani di questa rete, attraverso foto, video e racconti. La visita sarà seguita da un piccolo e piacevole momento conviviale.



Per maggiori informazioni sul lavoro di Gianluca Chiminelli potete approfondire a questo link, http://www.segnoartigiano.it/83-gianluca-chiminelli, dove troverete una scheda informativa e foto da utilizzare a corredo dei vostri articoli, tutte realizzate dal fotografo Giacomo Furlan per il progetto Segno Artigiano.





Maura Serioli
------------------------------------
SCHIRIBIS SNC
Area Comunicazione
c/o Spazio STORiE
P.za V. Corna Pellegrini 10
25055 Pisogne BS


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl