Zirconia ossidi metallici tossici e radioattiva

14/ago/2017 12:19:10 Rosario Muto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La zirconia tossica e radioattiva come tutte le leghe metalliche sono altamente tossiche e radioattive.
Quando la verità da molto fastidio e i polli ignoranti attaccano perchè più studiano come i pappagalli e più sono ignoranti.
Ci lamentiamo dei prodotti chimici farmaci negli animali, nelle galline, nelle uova, le scie chimiche, i glifosati sulle piante, il mercurio, le amalgame, gli OGM etc. etc.
Sapete cosa sono i farmaci, quali sono i loro ingredienti?
Come si diffondono anche se in millesimi di quantità?
I farmaci sono ossidi metallici che una volta entrati in un sistema biologico anche i una millesima parte diventano acidi cui interferiscono con il nostro sistema pH, con il nostro sistema biologico biodinamico causando tutta una serie di perdite di difese immunitarie fino a condizionarne la sopravvivenza stessa.
La nanotecnologia come gli ossidi metallici sono il presupposto di tutti i fenomeni patologici.
Le leghe metalliche purtroppo anchesse sono soggette a reazioni chimiche perchè chimicamente instabili a livello atomico, per questo quando sono a contatto con il corpo umano rilasciano, dissociano ossidi metallici.
La zirconia è un agglomerato di ossidi metallici, detti metalloidi cui ricavati da sacche di uranio e quindi radioattivi.
Quindi quando leggete o sentite parlare o attaccare il sottoscritto Rosario Muto lo si fa solo per il fatto che la verità fa male e tocca solo gli interessi degli infami che vivono sulla salute del prossimo.
Tutti menzionano la bibliografia, la bibliografia esiste ma certamente è molta frammentata e molte volte manipolata o molte volta occultata sempre per i soliti interessi come lo è la politica.
ttsvgel.it
Cordialmente Rosario Muto

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl