27 ottobre::Push it real @ Leoncavallo

27 ottobre::Push it real @ Leoncavallo RAGE ON STAGE ENTERTAINMENT & LEONCAVALLO SPAZIO PUBBLICO AUTOGESTITO presentano PUSH IT REAL FEATURING MARRACASH + VINCENZO (DOGO GANG)::: DJ GENGIS KHAN + NOYZ NARCOS & CHICORIA::: KARKADAN::: GUE' PEQUENO + DJ HARSH (DJ SET)::: VITO WAR SABATO 27 OTTOBRE @LEONCAVALLO www.leoncavallo.org www.rageonstage.splinder.com Push It Real è il nome delle travolgenti serate hip hop organizzate mensilmente nello storico centro sociale milanese, il Leoncavallo.

25/ott/2007 17.30.00 PropaPromoz Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RAGE ON STAGE ENTERTAINMENT & LEONCAVALLO SPAZIO PUBBLICO AUTOGESTITO

presentano

 

PUSH IT REAL

FEATURING

MARRACASH + VINCENZO (DOGO GANG)  ::: 

DJ GENGIS KHAN + NOYZ NARCOS & CHICORIA ::: KARKADAN ::: GUE’ PEQUENO + DJ HARSH (DJ SET) ::: VITO WAR

SABATO 27 OTTOBRE @LEONCAVALLO

www.leoncavallo.org    www.rageonstage.splinder.com

 

Push It Real è il nome delle travolgenti serate hip hop organizzate mensilmente nello storico centro sociale milanese, il Leoncavallo. Un’idea di Rage On Stage Entertainement, crew fondata nel 2003 da Esa e Dj Harsh, solido punto di riferimento per la scena rap milanese e italiana.

L’appuntamento di questa sera è incentrato sull’asse Milano-Roma: una connection hip hop al 100% che porterà sul palco alcuni dei rappresentanti di Dogo Gang e Truceboys, tra le rap-crew più rappresentative e seguite dell’intero panorama nazionale.

Live on stage ci saranno Marracash e Vincenzo da Via Anfossi. MC cresciuto nel quartiere Barona, estrema periferia sud di Milano, Marracash è a pieno titolo considerato la promessa del rap italiano. Grazie anche al suo innato talento letterario, si è meritato i soprannomi di “casbahgenio” e “intelligangsta”, attributi che dimostrano come abbia dalla sua una “credibilità di strada” pienamente riconosciuta. L’attitudine gangster - tipica di un certo filone di rap - si unisce, nelle rime di Marracash, a una lucida presa di coscienza sociale; e non potrebbe essere diversamente per un ragazzo cresciuto “in celle d’alveari, in quaranta metri quadri”. Attualmente impegnato nella registrazione del suo primo disco, Marracash vanta più di 130.000 click sul suo myspace, niente male per un rapper senza ancora un contratto discografico in tasca. Sul palco con lui, Vincenzo da via Anfossi, altro membro fondatore della Dogo Gang e vero proprio mito di strada, anch’egli impegnato nella lavorazione del suo primo disco autoprodotto.

I compari della Dogo Gang, dj Harsh e Gue’ Pequeno, oltre a presentere i vari show della serata, daranno il loro contributo con una raffinata selezione di vinili hip hop: dalla old-school alle hits del rap più recente, sia americano che europeo. Gue’ Pequeno non mancherà di sfoderare, sulla selection di Dj Harsh, i suoi saettanti freestyle.

Come detto, connection Milano-Roma: a rappresentare la capitale: Dj Gengis Khan che presenterà il suo nuovo mxitape “Numero 1”, assistito al microfono da due pezzi da novanta, già membri del TruceKlan, Noyz Narcos e Chicoria. Dj Gengis è tra i più quotati deejay hip hop e funk della nostra scena, ha vinto il titolo DMC nel 2005 e il Valvascratch l’anno successivo. Inoltre ha collaborato con artisti e gruppi di spicco come Raiz degli Almamegretta e i Colle Der Fomento (dal suo mixtape verrà estratto un singolo in vinile che vedrà proprio i Colle come ospiti) . Forte della sua esperienza live, ha animato gli after-parties dei live di artisti americani del calibro di De la Soul, Royce da 5’9’’ e Non Phixion. Ultimo tassello di una carriera breve ma intensa, l’importante collaborazione musicale con Alex Britti, tanto in studio quanto dal vivo, che dura ormai da più di un anno e mezzo.

In apertura di serata un altro set da seguire, quello del giovane MC tunisino, ma milanese d’adozione, Karkadan: in breve tempo ha saputo conquistare l’attenzione dei media e del pubblico per lo stile inconfondibile del suo rap, snocciolato sia in arabo che in francese.

Al Baretto, infine, le selezioni reggae di uno dei maestri del genere in Italia, Vito War!

Ingresso a sottoscrizione per sostegno al progetto.






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl