CS ISCRIZIONI DA TUTTO IL MONDO PER IL CONCORSO PIANISTICO DI VIETRI SUL MARE

Al vincitore sarà riconosciuta una borsa di studio di Euro 500,00 offerta dal Comitato Albori Borgo d'Italia ed un fax-stampante Color Samsung, concesso dalla ditta Digital 2000 di Salerno VI° PREMIO DI ESECUZIONE PIANISTICA Compie sei anni il Premio internazionale di Esecuzione Pianistica "Antonio Napolitano".

Allegati

21/nov/2007 11.00.00 Creativitalia Consulting Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gentilissimi,
di seguito il comunicato stampa relativo al "Concorso pianistico Vietri sul Mare". In allegato una foto di Antonia Willburger.
Cordialmente,
Marina Capo
 

ISCRIZIONI DA TUTTO IL MONDO PER IL CONCORSO PIANISTICO DI VIETRI SUL MARE

 

LA NOVITA ’: IL PREMIO DOMENICO SCARLATTI NEL 250° ANNIVERSARIO DALLA SUA MORTE

 

                     Il Concorso Pianistico di Vietri sul Mare sempre più internazionale. Arrivano dalla Russia, dal Sud Corea, dalla Francia, dalla Germania, dal Texas e da tutta Italia gli iscritti alla ottava edizione della competizione organizzata da Antonia Willburger del Cta di Vietri sul Mare con il contributo del Comune di Vietri sul Mare, della Provincia di Salerno, della Regione Campania, dell’Ept e della Fondazione Salernitana Sichelgaita ed il patrocinio del Comune di Salerno. A firmarne la direzione artistica è il M° Ersilia Frusciante . Dal 3 al 7 dicembre 2007 Vietri diverrà la città della musica d’oltre confine. Ad accogliere le prove selettive del concorso e del Premio di Esecuzione Antonio Napolitano, giunto alla sesta edizione, sarà il Lloyd’s Baia Hotel. Gran finale, poi, con il gala dedicati ai premiati ed il concerto finale dei vincitori, il 7 dicembre, alle ore 18, nel Salone dei Marmi del Comune di Salerno. «Il concorso sta crescendo ogni anno di più - spiega Antonia Willburger - E’ partito da Vietri sul Mare, ma l’obiettivo è quello di aprirlo a tutto il territorio salernitano. Lo scorso anno il gala fu organizzato al Teatro Verdi e quest’anno sarà il Salone dei Marmi del Comune ad ospitarci, luogo simbolo della città». Dal 2006 il concorso è membro della Alink-Argerich Foundation dei Paesi Bassi, un circuito internazionale che fa da raccordo tra i concorsi più prestigiosi nel mondo come quello di Hong Kong, Cuba, della Danimarca e della Francia. Tra gli importanti riconoscimenti va senz’altro citato quello attribuito dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

IL CONCORSO è rivolto a giovani pianisti nati dal 1976 in poi, di nazionalità italiana o straniera. Al vincitore assoluto, cioè colui il quale avrà totalizzato il maggior punteggio tra tutte le categorie in gara, andrà la borsa di studio, intitolata a "Vincenzo Solimene" fondatore dell’omonima fabbrica di ceramica di Vietri, del valore di 1.000 euro ed un oggetto artistico in ceramica, offerti dagli eredi Solimene. I partecipanti potranno concorrere anche al Premio Domenico Scarlatti per la migliore esecuzione di una Sonata del compositore napoletano a libera scelta del candidato, istituito in occasione del 250° anniversario dalla sua morte. Al vincitore sarà riconosciuta una borsa di studio di Euro 500,00 offerta dal Comitato Albori Borgo d’Italia ed un fax-stampante Color Samsung, concesso dalla ditta Digital 2000 di Salerno

 

VI° PREMIO DI ESECUZIONE PIANISTICA

Compie sei anni il Premio internazionale di Esecuzione Pianistica “Antonio Napolitano”. Anno dopo anno il Premio ha registrato, da parte dei concorrenti, sempre maggiori consensi, tanto da estendersi soprattutto a livello internazionale con la partecipazione di pianisti stranieri. Antonio Napolitano, discendente da una famiglia che sin dal 1840 operava nel settore delle costruzioni, vendite e locazione di pianoforti, appena quindicenne, a seguito del padre Alberto, si dedicò allo studio delle tecniche costruttive degli strumenti a tastiera. Si è sempre impegnato per la valorizzazione dei giovani dediti allo studio della musica, istituendo scuole, concorsi, corsi di perfezionamento pianistico e organizzando numerosissimi concerti.

Il Premio di esecuzione pianistica "Antonio Napolitano", nato nel 2002, è aperto ai giovani solisti, di ambo i sessi, di nazionalità italiana o straniera, senza limiti di età. Al primo classificato sarà attribuita una borsa di studio, in memoria di Antonio Napolitano, di 3.000 euro, un telefono cellulare offerto dalla ditta Infotel; un concerto da tenersi nell’ambito della XI° edizione dei “Concerti d’estate a Villa Guariglia”; un concerto offerto dalla Pro Loco di Cetara ed un azulejo artistico concesso dal ceramista Manuel Cargaleiro. Per il secondo classificato è prevista la borsa di studio,  offerta da Rosamaria Bianco, di 1.500 euro; mentre al terzo classificato andrà la borsa di studio, in ricordo del M° Fortunato Galano, organista e direttore di coro, di 1250 euro. Anche per i partecipanti al Premio di Esecuzione è previsto il “Premio Domenico Scarlatti” che sarà attribuito al candidato che avrà meglio eseguito una Sonata del compositore e musicista napoletano dell’età barocca. Il brano sarà a libera scelta del candidato. In palio una borsa di studio di Euro 500,00 offerto dal Comitato Albori Borgo d’Italia ed un fax-stampante Color Samsung offerto dalla ditta Digital 2000 di Salerno

 

LA COMMISSIONE

Sono internazionali i nomi dei giurati che valuteranno i pianisti in gara per l’VIII edizione del Concorso Pianistico Internazionale “Vietri sul Mare - Costa Amalfitana” e la VI edizione del Premio di Esecuzione “Antonio Napolitano”. L’ucraino Leonid Margarius (docente dell’Accademia Pianistica Internazionale Incontri col Maestro di Imola) e l’argentino Hector Pell  (titolare della cattedra di pianoforte principale al Conservatorio “N. Piccinni” di Bari ) saranno i due commissari stranieri che siederanno al fianco di altri importanti nomi italiani del mondo del pianoforte come Giuseppe Cultrera, pianista e già docente di Pianoforte principale presso l’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania; Giovanni Carlo Cuciniello, docente di Pianoforte principale presso il Conservatorio Statale di musica “Giuseppe Martucci” di Salerno, ed il concertista Carlo Bruno, sin dalla prima edizione in veste di presidente.

 

LE ISCRIZIONI

La scheda di partecipazione, così come il regolamento, scaricabile dal sito www.eventsandmusic.it, va consegnata entro e non oltre il 27 novembre 2007 nei seguenti modi: via fax al numero telefonico (+39)089 211 285, per e-mail a cta@xcom.it o per posta a Concorso Pianistico Internazionale “Vietri sul Mare - Costa Amalfitana” c/o C. T. A. di Vietri sul Mare - piazza Matteotti 84019 Vietri sul Mare (Salerno). 

 

SPONSORS PRIVATI: Abate Costruzioni; Agricola Imballaggi; Biancaffè; Comitato Albori, Borgo d’Italia; Daedalus; Digital 2000; La Bottega dei Ricordi; Lloyd’s Baia Hotel; Russo Caffè Pasticceria; Sportland; Tangerina; Verlezza Gioielli.

 

 

Centro Turistico ACLI - Vietri sul Mare (Sa) Tourist Office

P.zza Matteotti - 84019 Vietri sul Mare (Sa) - Italy

Tel/Fax: +39 (0)89 211285

E-mail: cta@xcom.it

Web Site: http://www.comune.vietri-sul-mare.sa.it/cta/

 

 

Creativitalia Consulting s.r.l.

Centro Direzionale di Napoli, Is. F11

80143 - Napoli

Tel/Fax: +39 (0)81 7346042

E-mail: press@creativitalia.it

Web Site: www.creativitalia.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl