8 dicembre 2007 Un giorno a Faleria

28/nov/2007 10.20.00 Il Pulsante Leggero Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
In questa occasione l’Associazione culturale Il Pulsante Leggero presenterà in anteprima un documentario su Faleria dal titolo Il canto dell’allocco , realizzato in digitale con vecchie e nuove fotografie che vanno dal paesaggio agli antichi lavori contadini, così da creare una visione globale del territorio, dal maestoso castello degli Anguillara, fino al canto dell’allocco, uccello notturno che dimora tra le antiche rovine.
Sarà presente inoltre Antimo Palumbo , fondatore dell’Associazione Adea amici degli alberi, con un incontro/conferenza sui dodici alberi fantastici del mondo.
Di  che colore sono i fiori del baobab? Come mai il tasso è chiamato l’albero della morte? Queste ed altre domande con le relative risposte, intervallate da storie, letture, citazioni saranno alla base dell’incontro.
Seguirà un laboratorio, tenuto dallo stesso relatore, dal nome Tutto quello che avreste voluto sapere sugli alberi ma che non avete mai chiesto con libri e immagini, reperti e storie ( semi,frutti, foglie e particolari di alberi diversi), disegnare un albero (secondo Bruno Munari), l’oroscopo celtico degli alberi.
 
Nel pomeriggio il pubblico, sia adulto che bambino, potrà partecipare ad altrettanto interessanti laboratori che trattano discipline diverse come riscoperta dell’antichità: Fusione e lavorazione di Bronzo e Argento  (Simona Palmarocchi e Enrico Frapiccini), Strumenti litici della preistoria (Sonia Tucci e Massimo Massussi), Tempore emergo  concerto lezione sulla musica dell’Antica Roma  (gruppo di archeomusicologia Ludi Scaenici), Teatro Le Vicende Falische  tratto da Ovidio e Tito Livio  (Cristina Majnero e Giovanni Paiola), Intervento Il mistero dei Falisci attraverso l’immagine dei reperti archeologici  (Anna Maria Fabrizi).
Saranno presenti diversi artisti, tra i quali Anna Maria Fabrizi, Elvio Fontana, Gustavo Piccinini, Claudio Pisani, ognuno con le proprie opere che vanno dalla pittura alla fotografia e alla copy-art.
 Il visitatore potrà usufruire gratuitamente di una visita guidata, condotta  
 da Marina Rempiccia, per conoscere la storia del paese e vedere i  
 suoi principali siti storici e archeologici. 
Durante la giornata si succederanno concerti di gruppi musicali quali il Trio Giostro, il Gruppo folk La Frustica,  Leonardo Spinedi e Tommaso Alfonsi con il loro Concerto di Jazz e Bossa-Nova e un’esibizione di Tango Argentino  di Silvana Sabatelli.
   
 Non viene trascurato anche questa volta un itinerario gastro/enologico  
 dove si potranno gustare antichi sapori della cucina rupestre, ma anche  
 raffinati piatti contemporanei, degustazione di vini e la possibilità di  
 acquistare prodotti locali, tra i quali olio e vino novello. 
 
La manifestazione, promossa dal Comune di Faleria, è organizzata dall’Associazione culturale Il Pulsante Leggero, in stretta collaborazione con la Proloco di Faleria.
 
Eventi ed esposizioni:
 
Storie di dodici alberi fantastici del mondo Incontro/conferenza di Antimo Palumbo
Tutto quello che avreste voluto sapere sugli alberi ma che non avete mai chiesto a cura di Antimo Palumbo e l’Associazione Adea amici degli alberi
Videoproiezione del documentario su Faleria Il canto dell’allocco realizzato dal Pulsante Leggero
Profumo per l’anima  prodotti di cosmesi naturale
Coppi dipinti di Ilaria, Isa ed Edgar
Esposizione di maschere di cuoio di Gabriella Corrias a La farfalla impazzita
I gioielli artigianali di Martha Franco
I mobili di antiquariato e oggettistica de Il Mago di Oz
Intermezzi musicali del Trio Giostro
La musica del gruppo folk La Frustica
Lotus artigianato etnico
Mostra fotografica L’occhio del cavallo di Claudio Pisani
Prodotti locali dell’Azienda agricola di Barbara Maselli
Visita guidata Viaggo nell’antica Faleria  a cura di Marina Rempiccia
 
 
Concerto Jazz e Bossa-Nova  (Leonardo Spinedi e Tommaso Alfonsi)
 Esibizione di Tango Argentino  (Silvana Sabatelli) 
Esposizione di libri di Archeologia  di Giovanni Feo
Fusione e lavorazione di Bronzo e Argento  (Simona Palmarocchi e Enrico Frapiccini)
Intervento Il mistero dei Falisci attraverso l’immagine dei reperti archeologici  (Anna Maria Fabrizi)
Mostra di fotografie e Copy-art  di Gustavo Piccinini
 Mostra fotografica di Elvio Fontana  
 Mostra di pittura di Anna Maria Fabrizi 
 Strumenti litici della preistoria laboratorio pratico e mostra (Sonia Tucci e  
 Massimo Massussi) 
Teatro Le Vicende Falische  tratto da Ovidio e Tito Livio  (Cristina Majnero e Giovanni Paiola)
 Tempore emergo  concerto lezione sulla musica dell’Antica Roma   
 (gruppo di archeomusicologia Ludi Scaenici) 
   
Cucina e vino dionisiaci all’Ospedaletto
Enoteca Uve rosse
I biscotti de Il tarallo
 La fraschetta della Proloco e falò dell’accoglienza 
La porchetta di Virginia
Crepes dolci di Isa ed Edgar lo spagnolo
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl