Pino De Maio Torna a Nisida

Come d'abitudine, Pino de Maio non fa passare Natale o Ferragosto senza dedicare un momento ai ragazzi di Nisida.

15/dic/2007 10.30.00 teresa catapano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Pino De Maio torna a Nisida.

 

 

Come d’abitudine, Pino de Maio non fa passare Natale o Ferragosto senza dedicare un momento ai ragazzi di Nisida.

Dopo averli accompagnati fino al palco del Premio Carosone, torna tra i ragazzi martedì 18 dicembre alle 16, un ritorno che è l’occasione per rivedere gli amici, scambiarsi sorrisi e auguri.

A Nisida Pino De Maio torna con la sua chitarra, con il repertorio classico napoletano e con i brani del suo nuovo cd “Grigia è Napule”scritto con Salvatore Palomba, brani che trattano i mali e i problemi della Napoli-Gomorra che gli scugnizzi di Nisida pagano sulla loro pelle.

Come in “Maria Luna”in cui De Maio canta la storia di una ragazza che ha visto morire tra le braccia un compagno di scuola, la storia di un sedicenne ucciso chissà perché “int’ ‘o vico… addò ‘o munno è nemico”, la storia di una ragazza che non trova la forza per tornare alla vita.

Forza che lochansonnier napoletano cerca di infondere ai ragazzi attraverso la musica, che si trasforma in parola di speranza.

 

 

 

 

Ufficio Stampa

Teresa Catapano

3295813556


----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: clicca qui

Sponsor:
Fai squillare la PANTERA ROSA sul tuo cellulare: e' in REGALO
Clicca qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl