comunicato stampa - l'arpista giuseppina ciarla torna in italia e si esibisce a vasto

14/gen/2008 04.10.00 Violipiano Arts Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 
 
 
________________________                  
         COMUNICATO STAMPA
 
 
L’ARPISTA GIUSEPPINA CIARLA TORNA
IN ITALIA E SI ESIBISCE A VASTO

 

Vasto (CH) - Arpaincanto: questo è il titolo dell'ultimo progetto di Giuseppina Ciarla, affermata arpista, originaria di Termoli (CB), che da anni vive e lavora sapientemente negli Stati Uniti. Giuseppina torna in Italia e sceglie Vasto per proporre un concerto multiforme, caratterizzato da un repertorio esteso e imprevedibile: dalla musica barocca - terreno classico dell'arpa - alla realtà contemporanea, passando per le sperimentazioni del jazz. Giuseppina Ciarla e' inoltre una straordinaria cantante e i brani per voce & arpa la rendono unica nel parorama musicale italiano.
 
Da segnalare anche la partecipazione del percussionista Gregg Koyle, marito della musicista. Il concerto di Giuseppina Ciarla, prodotto dalla Violipiano Arts, è previsto per il 25 gennaio presso l'enoteca "I Due Archi" di Vasto.
 
 
 
 
________________________                  
                           biografia
Giuseppina Ciarla si avvicina agli studi musicali all’età di dodici anni e consegue il Diploma di Arpa col massimo dei voti presso il conservatorio “Lorenzo Perosi” di Campobasso. Comincia una carriera in Italia come arpista solista, in orchestra, e come componente di diverse formazioni cameristiche. E’ prima arpa dell’orchestra Mario Gusella di Pescara e collabora inoltre con l’orchestra del teatro Petruzzelli di Bari e l’orchestra del festival Pucciniano di Torre del Lago. Con l'Ensemble Bilitis, gruppo di musica da camera composto di sole donne e dedicato all'esecuzione di musiche di Debussy e di giovani compositori emergenti italiani, si esibisce in alcuni dei più prestigiosi teatri italiani. In duo con suo fratello Luca al violino vince vari concorsi di musica da camera.

Nel 1996 le viene offerta una borsa di studio dall’University of Arizona a Tucson, negli Stati Uniti, dove studia sotto la guida di Carrol McLaughlin, arpista di fama internazionale, conseguendo un Bachelor di Belle Arti con specializzazione in arpa (Magna cum Laude) e un Master in arpa, ottenendo in entrambi il massimo dei voti. Oltre allo studio del repertorio classico si dedica all’esplorazione delle possibilità jazzistiche del suo strumento partecipando ed essendo segnalata al concorso di arpa Jazz indetto dalla Lyon & Healy a Monterey in California.

Comincia così un’intensa attività musicale negli Stati Uniti dove la prof.ssa Ciarla diviene prima arpa dell’orchestra da camera Santa Fe Pro Musica a Santa Fe e ha l’opportunità di esibirsi da solista con musicisti appartenenti allo Smithsonian Institute di Washington. In seguito le viene offerta una collaborazione che dura da tre anni col prestigioso Santa Fe Chamber Music Festival nel quale si esibisce con musicisti del calibro di Carol Wincec (titolare della classe di flauto alla Julliard di New York), Carmit Zori, Eddie Daniels, Chen Halevi e Marc Neikrug. Con quest’ultimo, direttore artistico del festival, incide per la casa editrice Koch. Altre incisioni sono state pubblicate dalla casa editrice Bongiovanni e dalla University of Arizona press. Durante la sua permanenza negli Stati Uniti, la prof.ssa Ciarla collabora con un gran numero di orchestre come l’Arizona Opera Orchestra (con la quale suona in due rappresentazioni consecutive del ciclo Wagneriano L’Anello dei Nibelunghi), la Santa Fe Symphony, la El Paso Symphony, e l’orchestra della Santa Fe Concert Association. Sempre attenta e interessata alla musica contemporanea si esibisce in varie esecuzioni di pezzi cameristici dedicati a lei stessa e collabora col Santa Fe New Music e con 20th Century Unlimited, due prestigiose rassegne di musica contemporanea Statunitensi.

Dal 2001 è prima arpa dell’orchestra dell’opera di Sarasota in Florida sotto la guida del maestro Victor DeRenzi.
                                                                                           
            
________________________                  
                   quando & dove

Venerdi' 25 gennaio 2008
Ore 21:30 - ingresso gratuito
 
Enoteca "I Due Archi"
Vico Moschetto, 6 - Vasto (CH)
 
 
________________________                  
                           links utili
 
 
________________________                  
                         downloads
 
 
 
___________________________
                           contatti

 
Violipiano Arts
Via delle Cisterne, 4
Vasto (CH), Italy
Tel./Fax: +39.0873.368938       
Email: ufficio_stampa@violipiano.it

Web: www.violipiano.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl