Pino De Maio in Marialuna

02/apr/2008 11.10.00 teresa catapano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Pino De Maio in “Marialuna” Un concerto per le canzoni di “Grigia è Napule”, l’album di Pino De Maio che ha salutato il ritorno alla canzone di Salvatore Palomba, il poeta preferito di Sergio Bruni. Il cantante chitarrista presenterà dal vivo i brani del disco pubblicato dalla Polo Sud, giovedì 3 aprile al teatro Delle Palme alle ore 21,  insieme con i classici partenopei, da sempre suoi cavalli di battaglia, a cominciare dall’amato Viviani.Lo spettacolo prende il nome da una delle canzoni più crude di “Grigia è Napule”, in cui come nella celebre “Carmela”, Palomba torna ad usare un nome di donna per parlare della sua città: è la storia di una ragazza che ha visto morire tra le braccia un compagno di scuola, la storia di un sedicenne ucciso chissà perché “int’ ‘o vico… addò ‘o munno è nemico”, la storia di una ragazza che non trova la forza per tornare alla vita, la storia di un’afasia che, per fortuna, non è condivisa da Pino De Maio, voce resistente del piccolo mondo antico di canta Napoli, come lo ha definito qualche critico illuminato. Sul palco con De Maio: Giovanni Dell’ Aversana chitarra, Gaetano Campagnoli sax e piano, Gennaro Cardone mandolino e Francesca Zurzolo voce. L’inizio del concerto è previsto alle ore 21 il costo del biglietto è di 25 euro. 

----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: clicca qui

Sponsor:
Scopri le tue passioni con Leonardo.it!
Clicca qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl