Comunicato stampa Master Destinazione Cultura

17/apr/2008 23.49.00 Destinazione Cultura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Borse di studio e Ultimi giorni di selezione per il Master Destinazione Cultura

Al via la seconda edizione del Master Destinazione Cultura: selezioni aperte fino al 30 di aprile 2008 e  per i candidati più meritevoli borse di studio del valore di 4.000 euro offerte in collaborazione con Chi, Ciak, Donna Moderna e Studenti.it

Tenuto a battesimo da Gabriele Lavia, nel 2006, e da Luca Barbareschi, oggi, Destinazione Cultura è il primo master in Italia in grado di coniugare l’aspetto artistico-creativo del sistema cultura con una logica di tipo manageriale. L’obiettivo è trasferire ai propri studenti le competenze necessarie a progettare, gestire e comunicare forti proposte culturali che possano diventare occasioni di vantaggio per il territorio, in un’ottica nazionale ed internazionale.

Con questo scopo il master si avvale per la formazione in ambito management della istituzionale esperienza di SUMI -Scuola Universitaria di Management di Impresa della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Torino - e di CUEA , il Consorzio per la Formazione Universitaria in Economia Aziendale. Per l’ambito cultura vanta di un corpo docenti costituito da importanti professionisti di settore, tra cui Steve della Casa (presidente della Film Commission Regione Piemonte), Paolo Verri (Presidente di Italia 150), Patrizia Sandretto e Agostino Re Rebaudengo. Essi offrono la propria esperienza e professionalità per definire le caratteristiche del manager culturale, il profilo professionale che gli studenti del master andranno a ricoprire a fine corso.

La didattica del master verte sull’integrazione tra aziende e alta formazione attraverso metodi attivi di insegnamento: formazione interdisciplinare in aula, realizzazione di project work, approfondimento sul fund raising presso le istituzioni di Bruxelles e stage individuali che favoriscano l’inserimento degli studenti nel mondo dell’industria culturale. Tra questi: il Circolo dei Lettori di Torino, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, la Turin Marathon, il Sistema Teatro Torino - Fondazione del TST, MITO - Settembre Musica, Film Commission Regione Piemonte, il Circuito dei Teatri d’Europa, La Fondazione Italia 150.
Il Master, il cui valore è di 10.000 euro, anche con possibilità di finanziamento a tasso agevolato, è aperto a dodici giovani neolaureati, laureandi, diplomati al Conservatorio o All’Accademia di Belle Arti e si svolge da maggio 2008 ad aprile 2009 presso il Campus della SUMI.
Per candidarsi alle selezioni e alla borsa di studio inviare il proprio CV in formato europeo a: coordinamentodidattico@yahoo.it.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.masterdestinazionecultura.it o telefonare al n. 011.5660618.


----------------------------------------------------------------
This message was sent using IMP, the Internet Messaging Program.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl