COMUNICATO STAMPA: ROMA SCOPRE IL RINASCIMENTO AL MUSEO DEL CORSO

19/apr/2008 20.10.00 Carla Piro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
  COMUNICATO STAMPA

                                  ROMA SCOPRE IL QUATTROCENTO AL MUSEO DEL CORSO

 

La grande mostra “IL '400 A ROMA. LA RINASCITA DELLE ARTI DA DONATELLO A PERUGINO” (Roma, Museo del Corso dal 29 aprile al 7 settembre 2008; conferenza stampa il 28 aprile) curata da Claudio Strinati (Sovrintendente del Polo Museale Romano) e Marco Bussagli (professore di prima fascia presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, storico dell’arte, studioso di iconologia e iconografia e collaboratore di varie testate giornalistiche) con il coordinamento di Maria Grazia Bernardini della Sovrintendenza del Polo Museale Romano, pone l’attenzione sul grande contributo di Roma alla cultura rinascimentale.

Voluta dalla Fondazione Roma, organizzata da Arthemisia e promossa dalla Sovrintendenza Speciale per il Polo Museale Romano, l’esposizione raccoglie 170 prestiti dai maggiori musei al mondo (Musei Vaticani, Uffizi, Staatliche Museen di Berlino, British Museum ed altri), testimoniando la grandezza della città attraverso i lavori dei maestri che vi operarono (Mantenga, Perugino, Piero della Francesca, Pintoricchio, Donatello, Michelangelo, Lippi) e contribuirono alla rinascita delle arti nella città papale.

Grazie ad un’indagine approfondita sugli aspetti urbanistici, sociali, religiosi, artistici (rappresentati nelle sezioni “La città”, “La vita civile e religiosa”, “Roma, scrigno dell’antico”, “La Roma di Papi”, “La rinascita delle arti”) si offre un nuovo punto di vista sul Rinascimento, che evidenzia come, insieme a Firenze, l’Urbe concorse allo sviluppo del Quattrocento.

“Con le sue vestigia Roma insegnava agli uomini del Quattrocento- spiega Marco Bussagli - quali fossero le basi stesse del “rinascimento” delle arti, passate adesso dal calligrafismo del Gotico fiorito (di cui Pisanello è l’ultimo esponente) alla plastica bellezza di un Mantegna o di un Piero della Francesca, illuminata dall’esperienza dell’antico. La città, inoltre, rappresentava anche il più importante sito del Cristianesimo occidentale sia da quando l’Europa aveva perduto i Luoghi Santi di Gerusalemme, sia con il ritorno del Papa in Vaticano dopo la fine del periodo avignonese nel 1377. Questo mutamento politico e storico, si rivelò uno straordinario “motore” culturale poiché il ritorno dei pontefici potenziò  lo sviluppo delle arti a cominciare dal pontificato di Martino V (1417-1431), al punto da rendere Roma meta ambita da tutti gli artisti europei. Accanto ai grandi pittori e scultori che ivi hanno lasciato tracce del loro passaggio (Masolino, Gentile da Fabriano, Pisanello, Filippo Lippi, Beato Angelico, Benozzo Bozzoli, Benedetto Bonfigli, Mino da Fiesole, Andrea Bregno, Antonio del Pollaiolo Piero della Francesca, Mantegna, Pinturicchio, Michelangelo, Filippino Lippi e altri) vengono documentati anche artisti di estrazione locale e di formazione tardo-gotica (Leonardo da Roma, Antonio da Viterbo e Bartolomeo di Tommaso) per mostrare il tessuto culturale sul quale poggiava la nuova fioritura artistica”.

Grazie all’ausilio di strumentazioni e software sofisticati, i visitatori vengono attivamente coinvolti nella visita. E’ infatti possibile ripercorrere strade e palazzi della Roma quattrocentesca grazie ad una grande tavola multimediale interattiva che permette di scrutare edifici e monumenti. Inoltre la ricostruzione 3D della Cappella Carafa (per la quale è stato adottato un radar ottico a colori fornito dall’ENEA e usato nelle indagini aereospaziali) permette una lettura ravvicinata, nitida e dettagliata degli inaccessibili affreschi di Filippino Lippi sulle alte volte della Cappella in Santa Maria Sopra Minerva.

 

Ufficio stampa Prof. Marco Bussagli

Carla Piro 339 4047417

carlapiro@virgilio.it

 




SCHEDA TECNICA

 

Titolo

IL QUATTROCENTO A ROMA

LA RINASCITA DELLE ARTI DA DONATELLO A PERUGINO

 

Sede

Museo del Corso: Via del Corso 320, Roma

 

Date al pubblico

29 aprile - 7 settembre 2008

 

Vernice stampa e inaugurazione

Martedì 28 aprile ore 12.00: vernice stampa

Martedì 28 aprile ore 19.00: inaugurazione

 

Mostra a cura di

Claudio Strinati

Marco Bussagli

 

Coordinamento scientifico

Maria Grazia Bernardini

 

Comitato scientifico

Maria Cristina Acidini Luchinat

Giancarlo Alteri

Maria Grazia Bernardini

Francesco Buranelli

Marco Bussagli

Franco Cardini

Vittoria Garibaldi

David Jaffé

Lorenza Mochi Onori

Antonio Natali

Antonio Paolucci

Claudio Strinati

Alessandro Zuccari

 

Promossa da

Museo del Corso della Fondazione Roma

in collaborazione con

Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Romano

Ministero per i Beni Culturali

 

Produzione e organizzazione

Museo del Corso della Fondazione Roma

in collaborazione con

Arthemisia


Progetto espositivo e direzione dei lavori

Cesare Mari, Panstudio Architetti Associati, Bologna

 

Progetto grafico

Angela Scatigna, Artemisia

Sebastiano Girardi


Catalogo

Skira

Orario apertura

Tutti  i giorni dalle 10 alle 20

giovedi e venerdi dalle 10.00 alle 23.00

Lunedì chiuso

 

Biglietti

intero: € 9,00

ridotto: € 7,00

scuole: gratuito

 

Informazioni e prenotazioni

199 15.11.23 

solo informazioni: 06 6786209

www.museodelcorso.it

 

Audioguide gratuite a Museo di Palazzo Venezia

Presentando il biglietto di ingresso della mostra “Il Quattrocento a Roma” al Museo di Palazzo Venezia, si ha diritto a noleggio gratuito dell'audioguida

UFFICI STAMPA

Ufficio Stampa Arthemisia

Piazza Matteotti 2 - 61100 Pesaro

T +39 0721 370956

F +39 0721 377105

e-mail: press@arthemisia.it

Alessandra Zanchi M +39 349 5691710 e-mail: az@arthemisia.it

Ilaria bolognesi M +39 393 9673674 e-mail:  ib@arthemisia.it

 

Ufficio Stampa Skira

Lucia Crespi

Via Francesco Brioschi 21 - 20136 Milano

T  +39 02.89415532- 89401645

M +39 338 8090545 e-mail: lucia@luciacrespi.it

 

Ufficio stampa Prof. Marco Bussagli

Carla Piro 339 4047417

carlapiro@ virgilio.it

 

 

 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl