comunicato stampa Giovanni Campus

comunicato stampa Giovanni Campus GIOVANNI CAMPUS Tempo in processo Galleria Giraldi, Livorno 17 maggio - 28 giugno 2008 Sabato 17 maggio alle ore 18 sarà inaugurata negli spazi della Galleria Giraldi, in piazza della Repubblica n.59, una mostra dell'artista Giovanni Campus, con il quale la galleria collabora sin dagli anni sessanta.

14/mag/2008 18.00.00 Dario Giraldi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



GIOVANNI CAMPUS
Tempo in processo

Galleria Giraldi, Livorno
17 maggio - 28 giugno 2008

Sabato 17 maggio alle ore 18 sarà inaugurata negli spazi della Galleria Giraldi, in piazza della Repubblica n.59, una mostra dell’artista Giovanni Campus, con il quale la galleria collabora sin dagli anni sessanta.
Per l’occasione la Galleria ha realizzato un catalogo che illustra, attraverso immagini e riflessioni dell’artista, il processo della ricerca poetica che ha caratterizzato il lavoro di Campus nel 2007.
La mostra riflette tale contenuto evidenziando la forte connessione tra la nuova ed inedita serie di disegni, ove, dice Campus, “è il processo che muove l’attenzione e, nella sua ricerca di senso, depotenzia la nozione di immagine come tale e la pone invece come struttura in movimento, come modo dell’esperienza” e le opere, realizzate nello stesso periodo di lavoro ed anch’esse inedite, intese come “forme del senso e delle ragioni che muovono il pensiero nelle sue articolazioni cognitive e conoscitive”.
Giovanni Campus nasce ad Olbia nel 1929, segue gli studi classici a Genova e dal 1961 frequenta la Libera Accademia di Belle Arti “Trossi Uberti” a Livorno ove inizia un rapporto di collaborazione con la galleria Giraldi; collabora anche con la galleria Numero di Firenze, con il centro Sincron di Brescia ed è co-fondatore del centro Technè di Firenze. Dal 1969 si dedica esclusivamente alla pittura e si trasferisce a Milano, ove vive e lavora; l’intensa attività artistica lo porta, con esposizioni ed incontri culturali, a numerosi soggiorni negli anni settanta a Parigi e negli anni ottanta e novanta a New York.
Tra le numerose mostre, spesso collegate ad incontri-dibattito e seminari, si ricordano le personali ad indicazione antologica tenute al Palazzo dei Diamanti di Ferrara nel 1987, al Museo di Milano nel 1990, alla Galleria Comunale d’Arte di Cagliari nel 1991, al Palazzo della Provincia di Sassari nel 1998, al Museo d’arte MAN di Nuoro nel 2000, alla Civica Galleria d’Arte Moderna di Gallarate nel 2003 e, per i disegni, al Palazzo della Permanente di Milano nel 2005, alla Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Forti a Verona nel 2006, al Museo Civico G. Fattori (Granai di Villa Mimbelli) di Livorno nel 2007, all’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, sempre nello stesso anno. Tra le installazioni ed ambienti, realizzati individualmente, si citano quello nella piazzetta di Palazzo Reale a Milano nel 1977, della Galleria Comunale d’Arte di Bologna nel 1978, del Museo Civico in Progress di Livorno nel 1979, gli interventi-percorso sulle coste della Gallura nel 1983 !
e nel villaggio nuragico GennaMaria di Villanovaforru nel 1993, l’installazione permanente nel “su logu de s’iscultura”, Museo sculture nel territorio di Tortolì nel 1999 e quella sui Monti Limbara Sud, “Coordinate nel tempo”, nel 2004.
Sue opere si trovano ambientate in significativi spazi pubblici e collocate presso numerose collezioni pubbliche. Numerose infine anche le rassegne, indicative dello sviluppo della ricerca pittorica di Giovanni Campus, cui ha partecipato in Italia ed all’estero (tra quest’ultime citiamo quelle tenute a New Delhi, a Parigi, a Caracas, a Graz, a Bradford, a Vienna, a Salò, a San Pietroburgo).


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl