THE SCIENTISTVIDEO 2.008 I CURATORI FILIPPO LANDINI

06/giu/2008 11.00.00 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
FILIPPO LANDINI-DIRETTORE ARTISTICO 1  DI THE SCIENTIST 2.008
-CURATORE DI V-ART- SEZIONE VIDEO ARTE FERRARA
 
www.thescientistvideo.net
 
*  estratto da   La Nuova Ferrara - 14 agosto 2006   pagina 18   sezione: CULTURA E SPETTACOLI (V.I)
 
Intervista: La politica culturale? Di retroguardia e noiosa

 FERRARA. Filippo Landini poco più che trentenne, laurea Dams con Ezio Raimondi, è tra i videomakers ferraresi più interessanti della nuova generazione (Andrea Forlani, ecc, tra gli altri),  erede di Farina, Bonora, Cattani, Camerani e tanti altri che, nei decenni scorsi, con il Centro Video Arte diedero fama internazionale a Ferrara, da farla divenire una delle maggiori capitali di videoproduzione assieme a Kassel, a New York e a Tokyo. ....Landini ha recentemente curato la videorassegna «V-Art» all’ultima edizione di High Foundation.
 In poche domande) abbiamo cercato di capire lo stile scientifico di Landini ...ed il suo rapporto con Ferrara.
 Che cosa è oggi la Video-Arte?
 «La videoarte reinventa le poetiche d’avanguardia d’inizio novecento, quindi oggi nuovi strumenti quali il digitale ed il computer e quindi oggi nuovi linguaggi».
  Qual è lo scenario video a Ferrara ed in Italia?
 «Oltre a Forlani emergono gli esperimenti di Xeba, Alberto Gigante che è il leader degli Impact una punk-band storica ferrarese, Farg e Max Czertok con produzioni che possiamo definire iconoclastiche, tecnoanarchiche tendenti ad infrangere un certo status quo, ormai diffuso in tutte le aree geografiche nazionali».
   Come vedete l’attuale politica culturale della città?
 «Francamente troppo di retroguardia e pure noiosa».
   Battute a parte, una descrizione dei 2 dvd appena prodotti con Andrea Forlani, Bunker e New Dance Pop (interpreti  la ballerina Alessandra Fabbri e il futurista Roby Guerra) ?
 «Sicuramente iconoclastici e nell’interfaccia arte-messaggio-società-politica poetici. Il tutto confezionato con un linguaggio rigorosamente cyber e non realista».
 
 

 


Live Search Maps Vorresti un pub diverso dal solito? Cercalo con Live Search Maps!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl