SANDS FROM MARS ON LINE ATTACCO A MARCO TRAVAGLIO PASSATISTA- DI ROBY GUERRA

SANDS FROM MARS ON LINE ATTACCO A MARCO TRAVAGLIO PASSATISTA- DI ROBY GUERRA DA WWW.MYSPACE.COM/SANDSFROMMARS WEBZINE FUTURIST -editoriale numero 6 di Roby Guerra Lettera aperta a MARCO TRAVAGLIO PASSATISTA Buon futuro a tutti C'è una parola molto usurata, molto abusata, che ormai semina noia attorno a noi quando qualcuno ne parla.

03/lug/2008 13.00.00 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
DA WWW.MYSPACE.COM/SANDSFROMMARS  WEBZINE FUTURIST -editoriale numero 6  di Roby Guerra
 
 
Lettera aperta a MARCO TRAVAGLIO PASSATISTA
 
Buon futuro a tutti C'è una parola molto usurata, molto abusata, che ormai semina noia attorno a noi quando qualcuno ne parla. E' l'espressione Marco Travaglio. Dico subito che bisognerebbe cambiarne il nome. Un giornalista mediocre che dal 1994... giudica la maggioranza degli italiani dei burattini e degli imbecilli, secondo lui manipolati dalle onde elettromagnetiche del demonio Televisione e dal suo stregone Silvio Berlusconi, liberamente eletto, alla faccia dell'abc della democrazia ; quasi come quella dama aristocratica che voleva denunciare Guglielmo Marconi per le sue prime trasmissioni senza fili, gli procuravano i calli! Nei fatti dall'invenzione della televisione le case di cura sono colme di pazienti convinti della stessa cosa.... Mi dispiace per Grillo che .-primo a capire in Italia la fine della comunicazione basata sulla stampa dopo Internet- purtroppo a continua a sponsorizzare il succitato Travaglio; Lei Travaglio è un giornalista e - preda di un facile archetipo junghiano- (uno che ha studiato i meccanismi mediatici sotto Hitler alcuni anni prima di Lei) semplicemente incarna il conflitto d'interessi epocale della sua corporazione, destinata a sparire. Tutta la sua requisitoria infinita contro il Cavaliere segue la stessa lunghezza d'onda: le caratteristiche psicologiche tipiche della sua Casta (concetto psicologico non solo tipografico o cartaceo): falso moralismo, mistificazione della notizia , servilismo verso la Classe Dirigente o il Partito, ecc. Soprattutto ignoranza conoscitiva: Lei parla dei Media come se gente come Eco, Lotman, McLuhan, Baudrillard e De Kerckove non abbiano mai scritto nulla sul tema; riflette ancora le posizioni appunto da gossip di Vance Packarde, neppure le più colte ma semipatologiche analisi della scuola marxista.... In sintesi: 1.I Media (Lei lo sa che l'Economia non è più il Verbo ma dipende dalla comunicazione?). Chiunque altro in Italia ci fosse al posto di Berlusconi, con le stesse Televisioni , ecc. Lei direbbe le stesse cose, perchè appunto il conflitto d'interessi è suo e della Casta dei Giornalisti "2- Evocare lo spettro della manipolazione mentale può convincere solo persone culturalmente debolucce o comunque frustrate incapaci di godersi la vita (come appare in gran parte l'utenza sua di Di Pietro e anche di chi frequenta questo blog(il blog di Beppe Grillo. n.d.r.) ...3- Chiunque in Sicilia intraprenda qualsivoglia impresa, per forza incontra qualche mafioso, lo sanno tutti tranne Lei, che con un banalissimo gioco di prestigio, lascia intendere che è possibile fare impresa in Sicilia senza tali contatti. Quel che ha scritto per Berlusconi può anche poggiare su qualche elemento reale , ma - poteva scrivere le stesse cose per chiunque abbia intrapreso operazioni commerciali al Sud, anche un extracomunitario che vende cd... 4- La più grande impresa che evade le tasse in Iralia, lo sanno tutti, sono le Coop... si rivolga qua per scoprire la verità...oppure nel sistema bancario nazionale... 5- Un suo collega ben più credibile, in Campania, ha denunciato qual che si sa e gira scortato; lei invece non mi risulta giri scortato, i mafiosi che lei avrebbe smascherato sono così generosi --- o questo (il paragone che le ho fatto con .. la Campania.. è la prova di falsificazione scientifica di cui ha parlato un certo Popper) semplicemente rivela che Lei ha raccontato soprattutto delle favole innocue! Quando persino la Gazzetta Ufficiale-non più cartacea- ma solo nel web-testimonia la mutazione dell'Informazione! E il primo in Italia, fu proprio il Cavaliere con le TV libere!
 
 
 


Interviste, concerti, news e videoclip! Solo su MSN Video! MSN Video
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl